MotoGP Valencia: Stefan Bradl scivola quando è terzo

Quest'anno il Team mi ha fatto sentire speciale ed ora sono la mia seconda famiglia

MotoGP Valencia: Stefan Bradl scivola quando è terzoMotoGP Valencia: Stefan Bradl scivola quando è terzo

Stefan Bradl ha chiuso oggi il suo primo anno in MotoGP con una caduta. Il pilota tedesco del Team LCR partito dalla seconda fila è scivolato quando era in terza posizione, quindi sul podio virtuale. Nonostante questo, il titolo di Rookie Of The Year è suo grazie al suo 8° posto nella classifica iridata. A lui la parola.

“Prima di tutto anche oggi le condizioni erano pessime e quasi tutti sono usciti con le wet perché la traiettoria asciutta lungo la pista era larga solo 10cm mentre noi abbiamo optato per le slick perché tornare al box e cambiare la moto ci avrebbe fatto perdere troppo tempo. Alla fine è stata la scelta migliore e voglio ringraziare il Team perché non è facile per un pilota decidere in questi momenti e loro mi hanno aiutato molto. Ho preso un buon ritmo sin dai primi giri ed ero terzo quando sono scivolato. Il pilota davanti a me era più lento e volevo passarlo subito ma forse ho esagerato un po’ ed ho perso il controllo: avrei dovuto aspettare la curva successiva forse. Di sicuro è un peccato perché avevo tutte le carte in regola per arrivare sul podio e mi dispiace per il Team. Però oggi sono contento lo stesso perché verrò premiato come Miglior Debuttante della categoria e questo è semplicemente incredibile: il mio primo anno nella categoria massima è stato più che positivo e devo ringraziare Lucio e tutta la squadra perché inizialmente ero preoccupato ma poi mi hanno fatto sentire speciale ed ora sono la mia seconda famiglia.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    11 Novembre 2012 at 19:46

    Peccato, mi sarebbe piaciuto vederlo sul podio almeno una volta

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati