Superbike: I piloti si cimentano con il “primo”

A Imola nel media event del giovedì, i campioni si sono cimentati con la pasta fresca

Superbike: I piloti si cimentano con il “primo”Superbike: I piloti si cimentano con il “primo”

In attesa di vederli sfidarsi in pista domani, l’evento di apertura del quinto round Campionato ha visto alcuni tra i suoi protagonisti cimentarsi con i primi… piatti!

Il leader di classifica Jonathan Rea ed i rivali Jordi Torres, Sylvain Guintoli, Leon Camier, Davide Giugliano, ai quali si è unito Michel Fabrizio, sostituto di Nico Terol nell’Althea Racing Team, si sono infatti cimentati nella produzione di pasta fresca, seguiti dal famoso chef Valentino Marcattilii e dal suo gruppo di cuochi.
Cornice dell’evento è stato il museo San Domenico, situato al lato dell’omonimo ristorante famoso per i suoi piatti di alta qualità dal 1970.

Dopo una breve dimostrazione di come creare il piatto da parte di Marcattilii stesso, i piloti sono stati valutati da una giuria composta da addetti ai lavori: la giornalista Mediaset Anna Capella, il direttore Motosprint Stefano Saragoni, il Ducati Superbike Project Director Ernesto Marinelli e Federico Poggipollini, cantante e chitarrista, che hanno decretato Michel Fabrizio vincitore.

Il pilota italiano, che ha battuto di pochissimo Leon Camier, ha ricevuto come premio un piccolo trofeo, ha commentato: “È una buon modo di iniziare il fine settimana, ma ovviamente sono concentrato sulle gare, visto che potrebbero essere le ultime dell’anno per me”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati