Moto2 Motegi, Qualifiche: La pole position è di Mika Kallio, Corsi ottimo quarto

Il pilota finlandese ha preceduto Simeon e Zarco, decimo Mattia Pasini

Moto2 Motegi, Qualifiche: La pole position è di Mika Kallio, Corsi ottimo quartoMoto2 Motegi, Qualifiche: La pole position è di Mika Kallio, Corsi ottimo quarto

Mika Kallio ha conquistato la pole position del Gran Premio del Giappone (sua prima pole in Moto2), teatro della penultima tappa del motomondiale, che si disputerà domani al Twin Ring di Motegi.

Il centauro finlandese che ha girato in 2:01.248 ha avuto la meglio sul belga Xavier Simeon e sul francese Johann Zarco, in sella alla Suter del Came Iodaracing Team. I due sono staccati rispettivamente di 204 e 236 millesimi e domani condivideranno la prima fila con Kallio.

Ottima la qualifica del romano Simone Corsi, a lungo in lizza per la pole e che alla fine ha chiuso quarto. Il pilota del Team Forward ha fatto segnare come suo miglior crono 2:01.501, crono che gli vale la prima casella della seconda fila. Alle sue spalle Rafid Topan Sucipto in sella alla Speed Up del QMMF Racing Team ed Esteve Rabat, rider del Team Pons.

Settimo tempo per il leader della classifica mondiale Pol Espargarò, che tiene a debita distanza Scott Redding, rientrato qui dopo la frattura del polso avvenuta nelle qualifiche di Phillip Island e oggi quindicesimo. Il rider britannico ha comunque dimostrato una gran voglia di provarci  e correre nelle sue condizioni non è affatto facile.

Abbastanza bene anche Mattia Pasini, decimo, mentre il sammarinese Alex de Angelis è lontano, ventiduesimo a 2.178 dalla vetta. Ventinovesimo è invece Franco Morbidelli, qui in sella alla Suter del Team Gresini al posto dell’infortunato Thitipong Warokorn.

moto2 Qualifica Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Phillip Island - GP Australia - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP Motegi: Il debriefing Bridgestone

Ieri Jorge Lorenzo ha vinto il GP del Giappone con la gomma posteriore extra-soft
Condividi su WhatsApp Dopo i problemi di Phillip Island, dove la Bridgestone aveva “costretto” la direzione gara ad una corsa