MotoGP: Lorenzo e Spies correranno a Motegi

MotoGP: Lorenzo e Spies correranno a MotegiMotoGP: Lorenzo e Spies correranno a Motegi

La Yamaha ha comunicato che i suoi piloti ufficiali Jorge Lorenzo e Ben Spies saranno al via del Gran Premio del Giappone che si disputerà a Motegi il prossimo 2 ottobre. Il team Yamaha Factory Racing correrà con la livrea Bianco Rossa per celebrare il 50esimo anniversario della casa dei Tre Diapason nei GP, come già avvenuto ad Assen e a Laguna Seca.

Ricordiamo che Lorenzo era stato uno dei primi piloti a non voler andare in un paese a forte rischio radioattività dopo il terremoto con conseguente Tsunami che aveva danneggiato la centrale nucleare di Fukushima a marzo di quest’anno. Non hanno invece deciso se andare Casey Stoner (leader del mondiale) e Valentino Rossi, pilota della Ducati.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. Vecchio_Saggio

    12 Settembre 2011 at 12:54

    Secondo me, Stoner non deicderà sino a quando non sarà “aritmeticamente” certo di aver vinto il Mondiale (e non manca molto) se invece per chissà quale strano giro del destino il campionato dovesse decidersi, come ardentemente spero, all’ultimo giro dell’ultima gara, beh… CS non avrebbe molta scelta

  2. Marco

    12 Settembre 2011 at 13:07

    Lorenzo si é dimostrato un debole; aveva detto e ridetto che in Giappone non ci sarebbe andato e non appena Stoner aveva mostrato qualche incertezza sulla questione gli aveva addirittura tolto il saluto…

    che miseria

    Marco

  3. Vecchio_Saggio

    12 Settembre 2011 at 13:26

    Purtroppo Marco, ci sono logiche che vanno al di là del buon senso o della coerenza individuale: innanzi tutto oggi il mondo gira intorno al dio $ o € se preferisci, ci sono in ballo contratti, soldi (tantissimi) penali, immagine di Case e piloti, e soprattutto – per un pilota – l’eventuale perdita della certezza di correre su una moto vincente o comunque molto forte la stagine successiva….
    Per tutto questo, evidentemente, vale la pena di tornare “fosforescenti” dal Giappone.

  4. n75

    13 Settembre 2011 at 11:44

    Questa è la posizione della casa. Voglio sentirla per bocca dei piloti. Sicuro che se qualcuno ci va, gli altri seguono. Se non tutti, quasi.

  5. Marco

    13 Settembre 2011 at 19:27

    Ciao a tutti:
    Io spero solo che Valentino non ci vada;

    “LUNGA VITA AL Rè”

    Speriamo che gli altri invece si facciano un giro panoramico nel cratere della centrale.

  6. Allonzo

    13 Settembre 2011 at 21:07

    …non ti preoccupare Marco, che in Giappone ci va anche il tuo Dio Rossi…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati