MotoGP Valencia, Prove Libere: Ben Spies “Non è il modo migliore per tornare”

MotoGP Valencia, Prove Libere: Ben Spies “Non è il modo migliore per tornare”MotoGP Valencia, Prove Libere: Ben Spies “Non è il modo migliore per tornare”

Ben Spies sperava in un ritorno migliore, invece oggi a Valencia durante la seconda sessione di prove libere è caduto dopo aver toccato la linea bianca. La caduta non è stata indolore ma alla fine il texano non ha riportato gravi conseguenze. Domani sarà regolarmente in pista, a lui il microfono.

“Sono un po’ stordito ma è normale dopo una caduta. Sono andato un po’ largo oltre la linea bianca e la moto è andata via e sono caduto. Iniziavo ad avere il giusto feeling con la moto e questo non è il modo migliore per tornare; non sono contento di questo ma speriamo di far meglio domani. Abbiamo fatto un cambio all’inizio della seconda sessione ma non è andato bene, poi siamo tornati al setup della mattina e ci sono stati progressi, così continueremo su questa strada.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Statistiche post Losail

worldsbk.com da i numeri dell'ultimo round della stagione, che ha deciso il Mondiale.
Condividi su WhatsAppArchiviato anche il 12esimo round del Campionato Mondiale Superbike, e con lui l’intera stagione 2014, è tempo di