MotoGP | Test Jerez Day 1: Morbidelli, “Mi piacciono le specifiche del 2022”

"Abbiamo fatto i passi giusti a Valencia e qui" ha aggiunto l'italo-brasiliano

MotoGP | Test Jerez Day 1: Morbidelli, “Mi piacciono le specifiche del 2022”MotoGP | Test Jerez Day 1: Morbidelli, “Mi piacciono le specifiche del 2022”

MotoGP Test Jerez Day 1 Yamaha Monster – Franco Morbidelli ha chiuso la prima giornata di test IRTA sul circuito di Jerez con il settimo tempo.

È stata una giornata in pista importante per lui perché ha iniziato a lavorare direttamente con il suo nuovo capo equipaggio Patrick Primmer. È entrato in pista alle 11 e mezza. L’italiano ha sfruttato questa opportunità per fare i suoi primi chilometri con il prototipo 2022 YZR-M1.

Dichiarazioni Franco Morbidelli Test Jerez Day 1 Yamaha Monster

“Mi piacciono le specifiche del 2022. Non ho molta esperienza sulla moto del 2021, ma quando sono salito sulla moto del 2022, ho sentito i miglioramenti. Mi sentivo bene e ho continuato a lavorarci per un po’ di tempo. Ci sono stati dei buoni miglioramenti, quindi sono felice. Ho avuto una piccola caduta alla curva 13. Sulle curve a sinistra faccio ancora fatica ad entrare nella giusta posizione. Per fortuna la gamba e tutto il resto va bene. È stato solo un piccolo incidente. Ho un po’ di problemi con la tappa qui e anche a Valencia. Con due gare e un test di fila non ho abbastanza tempo per recuperare. In questo momento, dobbiamo vedere questo non come un handicap ma come una spinta per impostare la moto davvero bene per permettermi di guidarla quasi senza sforzo, così ho la possibilità di essere più veloce anche nelle condizioni in cui mi trovo ora. Penso che abbiamo fatto i passi giusti a Valencia e qui, quindi sono abbastanza contento del lavoro che abbiamo svolto. Non sono contento della mia condizione fisica con la gamba, ma devo coglierla come un’opportunità per migliorare.”

4.3/5 - (48 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati