MotoGP | Domenicali (Ducati): “Marc Marquez lotterà per il titolo fino alla fine, ma il mio preferito resta Bagnaia”

Il CEO Ducati ha sottolineato come il più grande dei fratelli Marquez farà crescere ancora di più la "Rossa" a due ruote

MotoGP | Domenicali (Ducati): “Marc Marquez lotterà per il titolo fino alla fine, ma il mio preferito resta Bagnaia” MotoGP | Domenicali (Ducati): “Marc Marquez lotterà per il titolo fino alla fine, ma il mio preferito resta Bagnaia”

MotoGP Ducati – Il CEO Ducati Claudio Domenicali ha parlato della prossima stagione e dell’arrivo di Marc Marquez alla casa di Borgo Panigale (Team Gresini).

L’arrivo dell’otto volte Campione del Mondo è senza dubbio l’argomento del momento, c’è chi come Ben Spies si è sbilanciato dicendo che Marquez rifilerà distacchi mai visti agli avversari e chi invece è stato più cauto pur riconoscendo la forza del pilota di Cervera.

Ecco cosa ha detto Domenicali in una lunga intervista a “La Repubblica” dove ha parlato anche di Bagnaia e del Direttore Generale di Ducati Corse Gigi Dall’Igna.

Dichiarazioni Claudio Domenicali Arrivo Marc Marquez Ducati MotoGP

“Scelgo ‘Pecco’ come mio pilota preferito. È italiano, corre nel team ufficiale del brand e con lui c’è un’empatia particolare. Ma Marc Marquez è un grande Campione, su questo non c’è dubbio. Se Marc farà abbastanza per vincere il titolo nel 2024, saremo felici anche noi. Quello che ci è chiaro è che lotterà fino alla fine per il Mondiale. Marc Marquez ci farà crescere ancora di più. Gli altri sette piloti hanno già iniziato a studiare la sua guida. Sarà un incoraggiamento, un esempio. Tutti staranno meglio. Avremo più competizione interna, la corsa dei nostri avversari per il Mondiale diventerà più complicata. Quest’anno, ad esempio, Jorge Martin ha imparato molto da Pecco. E Pecco farà lo stesso con Marc. Continueremo ad alzare l’asticella. Hai visto Fabio Di Giannantonio? Sei Ducati su otto hanno vinto almeno una gara. Sembra impossibile battere i record di quest’anno, ma ci proveremo. I nostri avversari hanno chiesto di cambiare le regole dal prossimo anno perché altrimenti saremmo stati troppo forti per loro. Sono stati accontentati. Bene, ok, non c’è problema, anzi. Per noi, è la migliore campagna di marketing possibile.”

Dichiarazioni Claudio Domenicali su Gigi Dall’Igna

“Dall’Igna è una star nel suo settore. Siamo molto in sintonia con lui. Spero che rimanga con noi per sempre, ma non escludo che un giorno la Honda possa fargli una mega offerta. Ma anche Gigi non conosce tutti i segreti della formula magica della Ducati. Ce ne sono alcuni ben inchiodati al terreno di Borgo Panigale. In effetti, la formula vincente di Ducati è come quella di Coca-Cola: segreta. Tutti in azienda conoscono solo una parte della ricetta. Ma nessuno conosce tutti gli ingredienti.”

4.5/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati