MotoGP | Ufficiale, Vinales divorzia da Yamaha

Il pilota spagnolo lascerà la casa di Iwata a fine stagione

MotoGP | Ufficiale, Vinales divorzia da YamahaMotoGP | Ufficiale, Vinales divorzia da Yamaha

MotoGP Yamaha Monster 2021 – Le indiscrezioni raccolte nei giorni scorsi sul possibile divorzio anticipato tra la Yamaha e Maverick Vinales hanno trovato ora l’ufficialità.

Maverick Vinales e la Yamaha hanno deciso di rescindere consensualmente il loro contratto con una anno di anticipo. Il pilota spagnolo era stato accostato all’Aprilia. La conferma è arrivata tramite un comunicato ufficiale giunto questa mattina in redazione e che di seguito riportiamo:

Gerno di Lesmo (Italia), 28 giugno 2021

A seguito della richiesta di Maverick Vinales, la Yamaha ha accettato di porre fine anticipatamente al loro attuale contratto. Attualmente alla quinta stagione, hanno deciso di comune accordo di separarsi a fine stagione.

Entrambe le parti si sono impegnate a impegnarsi al massimo per il resto della stagione MotoGP 2021 e a porre fine alla relazione con una nota positiva.

Dichiarazioni Lin Jarvis Managing Director Yamaha Motor Racing su divorzio Yamaha Maverick Vinales

“È con tristezza che saluteremo Maverick alla fine dell’anno. Siamo a metà della nostra quinta stagione insieme e negli anni abbiamo raggiunto molti alti, ma abbiamo dovuto gestire anche molti bassi. Dopo il GP di Germania, che è stato il weekend più difficile della nostra partnership, abbiamo avuto importanti discussioni ad Assen e siamo giunti alla conclusione che sarebbe stato nell’interesse di entrambe le parti separarsi. La Yamaha si impegnerà al massimo, come abbiamo sempre fatto, per dare pieno supporto a Maverick e finire questa stagione nel miglior modo possibile.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati