MotoGP | Divorzio Yamaha: Maverick Vinales, “E’ stato difficile prendere questa decisione”

Vinales ha aggiunto: "Cercherò di ottenere i migliori risultati per il resto della stagione"

MotoGP | Divorzio Yamaha: Maverick Vinales, “E’ stato difficile prendere questa decisione”MotoGP | Divorzio Yamaha: Maverick Vinales, “E’ stato difficile prendere questa decisione”

MotoGP Yamaha Monster 2021 – La notizia “bomba” del divorzio tra la Yamaha e Maverick Vinales arrivata nel paddock di Assen ha trovato conferma in pochissimo tempo.

Questa mattina è arrivata infatti l’ufficialità del divorzio tra la casa giapponese e il pilota spagnolo (clicca qui per saperne di più).

Ora si aprono vari scenari, il #12 della casa dei Tre Diapason era stato accostato all’Aprilia, anche se ieri sera il pilota negava questa possibilità.

Vinales era arrivato in Yamaha nel 2017 vincendo le prime due gare disputate in Qatar e Argentina, ripetendosi a Barcellona e chiudendo il Campionato in terza posizione.

Nel 2018 vince solo in Australia, chiudendo la stagione in quarta posizione, mentre nella stagione successiva (2019) con due successi in Olanda e Malesia è terzo in classifica generale.

Lo scorso anno, con un Campionato ridotto causa Covid-19 vince solo a Misano chiudendo sesto in Campionato. Nella stagione attuale è sesto. Ecco cosa ha detto Vinales sul divorzio con la Yamaha.

Dichiarazioni Maverick Vinales su divorzio con Yamaha

“Questa partnership è stata molto significativa per me negli ultimi cinque anni e si è rivelata una decisione difficile separarsi. In queste stagioni insieme abbiamo vissuto sia grandi successi che momenti difficili. Tuttavia, il sentimento di fondo è di rispetto e apprezzamento reciproci. Sono totalmente impegnato e cercherò di ottenere i migliori risultati per il resto della stagione.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati