MotoGP | Test Jerez: Valentino Rossi, “Abbiamo lavorato molto, contento del supporto Yamaha” [VIDEO]

Rossi ha aggiunto: "Oggi mi ha dato gusto guidare"

MotoGP | Test Jerez: Valentino Rossi, “Abbiamo lavorato molto, contento del supporto Yamaha” [VIDEO]MotoGP | Test Jerez: Valentino Rossi, “Abbiamo lavorato molto, contento del supporto Yamaha” [VIDEO]

Test Jerez MotoGP Yamaha Petronas SRT 2021 – Valentino Rossi ha parlato al termine della giornata di test IRTA della classe MotoGP disputato a Jerez, dove ieri si è corso il Gran Premio di Spagna.

Il “Dottore” si è detto soddisfatto del lavoro svolto e delle novità portate dalla Yamaha. Ha lavorato molto sul setting e sul migliorare il passo gara. Ecco cosa ha detto il pesarese.

Dichiarazioni Valentino Rossi Test Jerez GP Spagna

“E’ stata una giornata positiva, abbiamo lavorato molto ed effettuato molti giri, perchè il meteo era molto buono. Abbiamo lavorato sul setting, sulla forcella, sul bilanciamento dei pesi per entrare in curva più forte e avere più grip e sul passo, cosa su cui avevamo sofferto in gara. Il feeling non è male, abbiamo chiuso la giornata in modo positivo, sono riuscito a migliorare il passo. Con il Team abbiamo lavorato sul migliorare la frenata e l’entrata in curva e alla fine sono abbastanza soddisfatto, è stato un buon test. Lavoriamo molto al Ranch ma anche a Misano, su piste più piccole, lottiamo, facciamo corpo a corpo. Per me il problema è la mia velocità e il migliorare il feeling con la moto. In questo weekend ho faticato molto, ma come detto oggi non è andata male, è stato un test interessante.”

Dichiarazioni Valentino Rossi bilancio Test Jerez GP Spagna

“Ieri il mio morale e quello del Team erano molto bassi, perchè dobbiamo cercare di essere più veloci. Oggi è andata meglio, abbiamo accennato anche dei timidi sorrisi e sono contento, perchè oggi mi ha dato gusto guidare, abbiamo lavorato forte, fatto tanti giri. Sono riuscito con delle modifiche ad adattare la moto al mio stile di guida. Sono tutti molto veloci come al solito ma anche noi non siamo lontani.”

Dichiarazioni Valentino Rossi bilancio Test Jerez GP Spagna

“Penso che il problema della sindrome compartimentale sia legato alla potenza delle moto e all’incremento delle prestazioni, sia in accelerazione che in Top Speed, ma anche in frenata. Moto sempre più performanti, qui si frena forte, la moto rallenta fortissimo, quindi per chi ha quel problema è una bella bega.”


4.3/5 - (48 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati