MotoGP | GP Portimao Day 1: Valentino Rossi, “Marquez è già molto competitivo”

Sulle sue prove Rossi ha aggiunto: "Ho faticato sia sul passo che sul giro secco"

MotoGP | GP Portimao Day 1: Valentino Rossi, “Marquez è già molto competitivo”MotoGP | GP Portimao Day 1: Valentino Rossi, “Marquez è già molto competitivo”

MotoGP GP Portogallo Yamaha Petronas SRT 2021 – Valentino Rossi ha chiuso la prima giornata di prove del Gran Premio del Portogallo, terza tappa del Motomondiale 2021, con il quindicesimo tempo. Il “Dottore” non è riuscito ad andare forte sul giro secco, ma anche il passo gara ha avuto molti up/down.

Nelle FP1 disputate asfalto in qualche punto chiazzato da pioggia ha chiuso undicesimo, mentre nel pomeriggio come detto non è andato oltre il quindicesimo tempo a 1.259s dalla vetta occupata dal suo “allievo” in VR46 Riders Academy Francesco Bagnaia. Ecco cosa ha detto il pesarese che ha parlato anche del ritorno di Marc Marquez.

Dichiarazioni Valentino Rossi GP Portogallo Portimao Day 1

“Questa mattina è stato molto difficile perchè c’erano delle condizioni della pista non buone, un pò asciutto e un pò bagnato. Oggi pomeriggio con gomme medie il passo gara era buono, ma non ho fatto molti giri con lo stesso crono, purtroppo ho incontrato traffico e commesso degli errori. Il mio giro veloce non è stato buono, avevo la gomma soft all’anteriore ma non ho fatto un buon giro e il mio crono non è stato fantastico.”

Dichiarazioni Valentino Rossi setting GP Portogallo Portimao Day 1

“Questa è una pista un pò diversa dalle altre, ma parliamo di dettagli. Di base serve una moto stabile perchè ci sono tanti saliscendi, tante frenate in discesa dove c’è bisogno di fermarsi, quindi la moto deve stare ‘attaccata’ a terra il più possibile. Il setting è comunque molto simile alle altre piste, si usa solo qualche dettaglio diverso.”

Dichiarazioni Valentino Rossi su Rientro Marc Marquez GP Portogallo Portimao Day 1

“Mi aspettavo un Marquez molto forte e mi sembra in forma anche fisicamente. L’ho visto in pista per qualche curva e mi sembra già veloce come prima dell’infortunio. E’ già molto competitivo.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati