MotoGP | Crutchlow sostituirà Morbidelli in Austria e Gran Bretagna

Il pilota britannico tornerà a confrontarsi in pista con i suoi ex colleghi

MotoGP | Crutchlow sostituirà Morbidelli in Austria e Gran BretagnaMotoGP | Crutchlow sostituirà Morbidelli in Austria e Gran Bretagna

MotoGP Yamaha Petronas SRT 2021 – Cal Crutchlow sostituirà l’infortunato Franco Morbidelli in sella alla Yamaha Petronas nella doppia gara Austriaca e nel Gran Premio di Gran Bretagna.

Morbidelli era stato operato con successo al ginocchio sinistro, esattamente al menisco e al legamento crociato anteriore. L’operazione era stata effettuata alla Casa di Cura Madre Fortunata Toniolo a Bologna dal Professor Maurilio Marcacci e la sua équipe, che si erano detti soddisfatti dell’intervento e dell’esito dell’operazione.

Il pilota del Team Yamaha Petronas si era infortunato nel corso di un allenamento, un ginocchio che da tempo gli dava fastidio e che in Francia aveva “ceduto” durante un tentativo di cambio moto in previsione di una gara flag-to-flag.

Per Crutchlow si tratta di un ritorno dopo aver corso con la M1 della casa giapponese dal 2011 al 2013. Ricordiamo che da quest’anno il britannico è tester Yamaha.

Dichiarazioni Cal Crutchlow sostituzione Franco Morbidelli

“È fantastico tornare a correre con la Yamaha. Da quest’anno sono collaudatore ufficiale e devo essere in grado di tornare quando necessario. Non vedo l’ora di gareggiare per il Team Petronas Yamaha SRT nei prossimi tre Gran Premi. Ovviamente auguro a Franco una buona guarigione, spero che torni forte dopo l’intervento al ginocchio. Sono sicuro che lo farà perché ha guidato in modo fantastico negli ultimi due anni. Penso che sia difficile fissare obiettivi per queste tre gare e sarà più importante capire la moto, dato che quest’anno ho girato poco. Quella di adesso è una classe MotoGP molto competitiva, ma non vedo l’ora e sarà bello tornare in griglia. Non vedo l’ora di incontrare la squadra in Austria, anche se ci saranno alcuni volti familiari come Wilco Zeelenberg, che è stato il mio Team Manager in Supersport nel 2009 e ho corso contro Johan Stigefelt alcuni anni fa, quindi sarà un piacere tornare da loro.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati