Moto3 Sachsenring: Fenati solo 17° a causa di una caduta, difficoltà per Migno

Giornata di grande lavoro per i piloti dello Sky Racing Team VR46

Moto3 Sachsenring: Fenati solo 17° a causa di una caduta, difficoltà per MignoMoto3 Sachsenring: Fenati solo 17° a causa di una caduta, difficoltà per Migno

Moto3 2015 GP Germania Day 1: dopo un ottimo avvio di weekend con il 5° posto in FP1, Romano Fenati è stato vittima di una caduta a fine del primo turno. Detta caduta lo ha condizionato notevolmente a livello di feeling anche nella seconda sessione non permettendogli di andare oltre il 17° crono in FP2.
Sessioni molto difficili anche per Andrea Migno che oggi non si è mai trovato a suo agio facendo segnare solo il 25° tempo al termine delle FP2.

“E’ stata una prima giornata di libere un po’ complicata – ha spiegato Romano Fenati – caratterizzata dalla caduta nella parte finale del turno mattutino. Una caduta che non mi ha causato problemi fisici, ma che inevitabilmente ha compromesso il rendimento in pista, visto che le FP1 servivano proprio per prendere confidenza con il circuito e con la moto stessa. Il turno del pomeriggio è servito più che altro a migliorare il setting della parte anteriore, anche se non siamo riusciti a fare un gran tempo. Nonostante questo, siamo abbastanza vicini ai primi. Adesso lavoreremo anche sulla parte posteriore della moto, che scivola ancora un po’. Sono convinto che domani arriveremo pronti per le qualifiche.”

“Siamo alla ricerca del miglior setting – le parole di Andrea Migno. La moto ha ancora dei limiti e dovremo approfittare delle FP3 di domani mattina per provare a superarli. L’obiettivo è cercare di girare il più possibile con il gruppo dei più veloci, in modo tale da riuscire a centrare poi anche un buon tempo in qualifica. Abbiamo il potenziale per farcela.”

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati