attiva


Moto3 | Ryusei Yamanaka correrà con il Team Aspar

Il pilota giapponese affronterà la sua quarta stagione nel Motomondiale

Moto3 | Ryusei Yamanaka correrà con il Team AsparMoto3 | Ryusei Yamanaka correrà con il Team Aspar

Moto3 2023 – Ryusei Yamanaka gareggerà con il Team GasGas Aspar Moto3 nel 2023. Il pilota giapponese affronterà la sua quarta stagione nel Motomondiale con l’obiettivo di lottare per le prime posizioni.

Yamanaka ha debuttato nel Campionato del Mondo in Qatar nel 2019, in una stagione in cui ha completato quattro gare come wild-card. Ha poi corso tre stagioni complete nel Campionato del Mondo, con una quinta posizione nel Gran Premio d’Italia del 2022 come miglior risultato. Yamanaka si è sempre migliorato e ogni anno ha superato se stesso: dai 14 punti del 2020 è passato a 65 in questa stagione, con lo stesso numero di gare disputate e con ancora cinque gran premi da disputare.

Dichiarazioni Ryusei Yamanaka Ingaggio Team Aspar Moto3

“Sono molto felice di entrare a far parte del Team GasGas Aspar. Voglio ringraziare Jorge Martinez ‘Aspar’ e il suo team per aver avuto fiducia in me e nel mio futuro. So che la squadra ha un grande potenziale ed è sempre in lotta per vittorie e titoli e questo mi motiva molto. Avrò più pressione, ma sono fiducioso nelle mie possibilità e so che posso lottare per le prime posizioni.”

Dichiarazioni Jorge Martínez “Aspar” Ingaggio Ryusei Yamanaka

“La stagione 2022 è stata una delle migliori in termini di risultati per il nostro Team, ma non possiamo smettere di contemplare tutto ciò che abbiamo raggiunto e continueremo a guardare avanti. Nel 2023 dobbiamo rinnovare la nostra line-up Moto3 e siamo felici di poter annunciare che Ryusei Yamanaka sarà uno dei nostri piloti. Il Team GasGas Aspar cercherà di lottare ancora per vittorie e podi e sicuramente con l’aiuto di Yamanaka saremo in grado di farlo.”

5/5 - (3 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati