Moto3 | Gp Austin: Meda: “Educare e adottare sanzioni dure nel Motomondiale” [VIDEO]

La sicurezza nel Motorsport tema in primo piano dopo il GP di Austin: l'analisi di Guido Meda

Moto3 | Gp Austin: Meda: “Educare e adottare sanzioni dure nel Motomondiale” [VIDEO]Moto3 | Gp Austin: Meda: “Educare e adottare sanzioni dure nel Motomondiale” [VIDEO]

Moto3 Gp Austin – Guido Meda, voce della MotoGP, vice-direttore di Sky Sport e Direttore dei canali Formula 1 e MotoGP ha detto la sua su quanto accaduto nella gara della classe Moto3 ad Austin, dove si è sfiorato il dramma.

Dopo una prima bandiera rossa esposta a causa della caduta di Filip Salac, la gara è ripartita e in uno dei punti più veloci della pista Deniz Öncü, rider KTM Tech3, ha tagliato la strada a Jeremy Alcoba facendolo, colpendo la ruota anteriore del pilota del Team Gresini e facendolo cadere al altissima velocità.

La moto di quest’ultimo ha fatto da trampolino di lancio ad Andrea Migno e al leader della classifica iridata Pedro Acosta, che sono usciti miracolosamente illesi nonostante dopo un terribile volo.

Ricordiamo che per questa manovra Deniz Öncü è stato squalificato per due gare, Misano e Portimao.

Dell’incidente hanno parlato anche Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso. Clicca qui per sapere il parere del pesarese e qui per quello del forlivese.


Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati