Ufficiale, Liberty Media acquista Dorna e la MotoGP

L’acquisizione dovrebbe essere completata entro la fine del 2024 ed è soggetta alla ricezione di autorizzazioni e approvazioni da parte delle autorità competenti in materia di concorrenza e investimenti esteri in varie giurisdizioni

Ufficiale, Liberty Media acquista Dorna e la MotoGPUfficiale, Liberty Media acquista Dorna e la MotoGP

Dorna MotoGP e F1 – Liberty Media Corporation società proprietaria della Formula 1, ha comprato Dorna e di conseguenza la MotoGP.

La notizia circolava da giorni ed ora è stata ufficializzata attraverso un comunicato stampa che non lascia dubbi, questo nonostante oggi sia il primo aprile. Di seguito il comunicato:

Liberty Media Corporation ha annunciato un accordo per l’acquisizione della MotoGP. La MotoGP è l’apice delle due ruote, con 22 dei piloti più veloci che gareggiano su prototipi appositamente costruiti su alcuni dei più grandi circuiti del mondo, raggiungendo velocità massime superiori a 360 chilometri all’ora/223 miglia all’ora. Dalla prima stagione nel 1949 lo sport è cresciuto fino a comprendere più di 20 Gran Premi nei cinque continenti, con la trasmissione televisiva che ha raggiunto centinaia di milioni di persone in tutto il mondo.

Questo nuovo accordo vedrà Dorna Sports S.L., titolare esclusivo dei diritti commerciali e televisivi della MotoGP, rimanere una società gestita in modo indipendente attribuita alle azioni di tracciamento del Gruppo Formula Uno di Liberty Media. Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato dal 1994, manterrà il suo incarico e continuerà a gestire l’azienda con il suo management team. L’azienda rimarrà con sede a Madrid.

Dorna detiene inoltre i diritti esclusivi per altre serie di corse motociclistiche, tra cui le serie MotoGP Moto2 e Moto3, il Campionato mondiale FIM Enel MotoE, il Campionato mondiale MOTUL FIM Superbike e il nuovo Campionato mondiale di corse su circuito femminile FIM.

Liberty Media acquisirà circa l’86% di Dorna, mentre il management di Dorna manterrà circa il 14% del proprio capitale nel business. La transazione riflette un valore aziendale per Dorna/MotoGP di 4,2 miliardi di euro e un valore patrimoniale di 3,5 miliardi di euro, con il saldo del debito esistente di MotoGP che dovrebbe rimanere in vigore dopo la chiusura.

“Siamo entusiasti di espandere il nostro portafoglio di importanti risorse sportive e di intrattenimento dal vivo con l’acquisizione di MotoGP”, ha affermato Greg Maffei, Presidente e CEO di Liberty Media. “La MotoGP è un campionato globale con una base di fan leale ed entusiasta, corse accattivanti e un profilo finanziario altamente generatore di flussi di cassa. Carmelo e il suo team di gestione hanno costruito un grande spettacolo sportivo che possiamo espandere a un pubblico globale più ampio. L’attività ha un significato significativo.” al rialzo, e intendiamo far crescere lo sport per i fan, i team, i partner commerciali e i nostri azionisti della MotoGP”.

“Questo è il passo successivo perfetto nell’evoluzione della MotoGP e siamo entusiasti di ciò che questo traguardo porterà a Dorna, al paddock della MotoGP e agli appassionati di corse”, ha affermato Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna. “Siamo orgogliosi dello sport globale che abbiamo fatto crescere e questa transazione è una testimonianza del valore dello sport oggi e del suo potenziale di crescita. Liberty ha un incredibile track record nello sviluppo di risorse sportive e non potremmo desiderare un partner migliore per espandere la base di fan della MotoGP in tutto il mondo.”

L’acquisizione dovrebbe essere completata entro la fine del 2024 ed è soggetta alla ricezione di autorizzazioni e approvazioni da parte delle autorità competenti in materia di concorrenza e investimenti esteri in varie giurisdizioni.

4.2/5 - (6 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025
Primo Piano

SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025

Telaio sviluppato da Bimota e motore Kawasaki il team si chiamerà: Bimota by Kawasaki Racing Team
SBK Kawasaki-Bimota – Bimota farà il suo ritorno sulla scena mondiale nel 2025, entrando a far parte del Campionato Motul