Superbike | Round Donington, Tissot Superpole: quarta pole consecutiva per Rea

Ottima prestazione anche per le BMW che completano la prima fila

Superbike | Round Donington, Tissot Superpole: quarta pole consecutiva per ReaSuperbike | Round Donington, Tissot Superpole: quarta pole consecutiva per Rea

Pista bagnata a Donington Park per la Tissot Superpole del Round Prosecco DOC di Gran Bretagna: al termine della sessione arriva una storica pole position per Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) che per la quarta volta in questa stagione partitrà davanti a tutti.
Ennesimo record per lui che in carriera non aveva mai conquistato le prime quattro pole di una stagione.

Il sabato di Rea inizia nel modo migliore dominando le Prove Libere 3 con oltre un secondo di vantaggio sul suo più immediato inseguitore. Il sei volte campione del mondo resiste alla pressione dei due portacolori del BMW Motorrad WorldSBK Team, ovvero Michael van der Mark e Tom Sykes. Rea mette a segno un 1’40.101 con cui interrompe la striscia di cinque pole consecutive di Sykes su questa pista. Van der Mark scatterà dalla seconda casella davanti proprio a Sykes.

Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) è staccato di quasi sei decimi da Sykes e prenderà il via dalla quarta posizione dello schieramento davanti allo statunitense Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Team), all’esordio sulla pista inglese. A chiudere la seconda fila sarà Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) che paga poco meno di due secondi a Rea.

Nonostante l’ottimo passo messo in mostra nelle prime fasi della Tissot Superpole, Leon Haslam (Team HRC) in Gara 1 partirà settimo dopo essere caduto alla curva 8. Alle sue spalle a completare la top ten ecco Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati), Chaz Davies (Team GoEleven) e Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing).

Ottimo passo in FP3 e bene anche nel corso della Tissot Superpole: Axel Bassani (Motocorsa Racing) termina la sessione con il 12° tempo appena dietro al lombardo Andrea Locatelli (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) e davanti a Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) che in Gara 1 sarà chiamato a recuperare tante posizioni. Dietro al turco scatterà Luke Mossey (OUTDO TPR Team Pedercini Racing) che firma così la sua miglior prestazione in carriera in Superpole.

Di seguito i primi dieci alla fine della Tissot Superpole:

1.Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’40.101
2.Michael van der Mark (BMW Motorrad WorldSBK Team) +0.525
3.Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) +0.662
4.Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +1.250
5.Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Team) +1.292
6.Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) +1.966
7. Leon Haslam (Team HRC)
8. Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati)
9.Chaz Davies (Team GoEleven)
10.Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing).

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati