Superbike, Misano: Il round si apre con una sfida in pedalò e a paddle

I piloti si cimentano in divertenti gare prima di scendere in pista

Superbike, Misano: Il round si apre con una sfida in pedalò e a paddleSuperbike, Misano: Il round si apre con una sfida in pedalò e a paddle

Superbike, Pirelli Riviera di Rimini Round. Prima di scendere in pista domani mattina e affrontare l’ottavo appuntamento del mondiale delle derivate di serie, i piloti sono scesi in spiaggia a Misano per cimentarsi in divertenti sfide con il pedalò e a paddle, un gioco molto popolare della zona.

Il tradizionale pre-event del giovedì è sempre molto atteso dal pubblico, che può vedere da vicino i protagonisti del mondiale prima che si concentrino sulla competizione: oggi hanno assistito a un torneo di paddle a squadre tra Alex De Angelis, Nico Terol, il leader attuale della STK1000 Cup Raffaele De Rosa, il pilota dell’ Aruba.it Junior Team Michael Ruben Rinaldi, Christian Gamarino del team Go Eleven, Niccolò Canepa, che sostituisce Guintoli nel team Pata Yamaha, Michael Van der Mark e Davide Giugliano in coppia con Jonathan Rea.
Proprio questi ultimi sono usciti vincitori dalla sfida grazie a una stupefacente abilità che ha spizzato tutti: l’aggressività di Giugliano, mischiata al senso tattico di Rea che ha saputo ben gestire le varie situazioni, hanno messo KO gli avversari, tra gli applausi dalla folla presente sulla spiaggia.

Incoronati campioni della giornata con un salvagente ciascuno, il pilota Kawasaki e l’alfiere Ducati si sono successivamente uniti ai loro rivali con i fans, prima di poter godere di un pranzo a buffet, sotto il sole di Misano.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati