SBK | Gp Misano, Locatelli : “Non sarà facile ma penso che possiamo fare bene”

"Dobbiamo solo continuare nello stesso modo in cui abbiamo iniziato questa stagione" ha aggiunto il pilota italiano

SBK | Gp Misano, Locatelli : “Non sarà facile ma penso che possiamo fare bene”SBK | Gp Misano, Locatelli : “Non sarà facile ma penso che possiamo fare bene”

Superbike Misano Kawasaki – Andrea Locatelli si prepara con entusiasmo per il prossimo Gran Premio di Misano.

Dopo un periodo di preparazione intenso, Locatelli è pronto a tornare in pista, desideroso di affrontare la competizione e di misurarsi con gli altri piloti. La pista di Misano presenta delle sfide uniche, soprattutto a causa delle alte temperature e delle condizioni di aderenza variabili. Tuttavia, Locatelli si mostra fiducioso grazie ai miglioramenti significativi ottenuti durante l’anno, evidenziando i progressi fatti sin dall’inizio della stagione e durante i test invernali a Phillip Island. Gli ultimi test effettuati hanno portato risultati positivi, permettendo al pilota di affinare ulteriormente il feeling con la moto e di ottimizzare vari aspetti della performance. Con un morale alto e una preparazione accurata, Locatelli è determinato a dare il massimo e a ottenere risultati brillanti sul circuito di Misano, consapevole delle difficoltà ma anche delle proprie capacità. Il supporto del pubblico sarà un elemento fondamentale, con numerosi tifosi attesi per sostenere il pilota italiano, inclusi i membri del suo fan club di Selvino e gli appassionati di Yamaha Italia, che avranno uno stand dedicato. Locatelli è pronto a trasformare l’energia positiva dei suoi sostenitori in prestazioni di alto livello in pista, spinto dalla forte motivazione di essere veloce e competitivo. L’appuntamento a Misano è atteso con grande trepidazione, e Locatelli è deciso a proseguire sulla scia dei successi ottenuti finora in questa stagione.

Andrea Locatelli Gp Misano

“Finalmente siamo tornati per un altro fine settimana di gara e possiamo goderci di nuovo la competizione e lottare con gli altri piloti durante le sessioni e le gare – lo adoro, onestamente! Misano può essere una pista un po’ difficile a causa delle condizioni e dell’aderenza perché normalmente fa molto caldo, ma penso che siamo migliorati molto quest’anno e durante l’inverno, e da Phillip Island abbiamo fatto grandi progressi. Anche gli ultimi due test sono stati molto produttivi, abbiamo migliorato il feeling e alcuni altri punti, quindi penso che potremo arrivare pronti per la gara di Misano: sicuramente non sarà facile ma penso che possiamo fare bene. Dobbiamo solo continuare nello stesso modo in cui abbiamo iniziato questa stagione in modo positivo. Molte persone saranno qui per sostenerci – probabilmente molti tifi per me da parte del mio fan club a Selvino e anche Yamaha Italia ha un grande stand solo per i fan Yamaha, il che è davvero bello! Prenderemo l’atmosfera positiva da mostrare in pista, la motivazione è alta per essere veloci e lottare!”

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati