SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025

Telaio sviluppato da Bimota e motore Kawasaki il team si chiamerà: Bimota by Kawasaki Racing Team

SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025SBK | Bimota ritorna nel WorldSBK nel 2025

SBK Kawasaki-Bimota – Bimota farà il suo ritorno sulla scena mondiale nel 2025, entrando a far parte del Campionato Motul FIM WorldSBK.

La storia di Bimota nel mondo delle corse è leggendaria, con vittorie memorabili che risalgono agli anni ’80. Nel 1980, Jon Ekerold portò la casa italiana alla vittoria nel Campionato del Mondo 350cc su una Bimota YB3 a due cilindri e due tempi. Ancora più epica fu la vittoria al TT di Formula 1 nel 1987, con la leggenda Virginio Ferrari alla guida di una YB4R che conquistò il campionato. Nel 1988, Bimota si affermò nel neonato Campionato Mondiale Superbike, vincendo sette gare grazie a Davide Tardozzi e Stephane Mertens. E non possiamo dimenticare il trionfo nel 2000, quando Anthony Gobert portò una SB8R al vertice del podio in una gara bagnata a Phillip Island.

Ora, per la stagione 2025, Bimota sta preparando il terreno per un ritorno, grazie a una collaborazione con Kawasaki. Questa joint venture darà vita a un telaio Bimota equipaggiato con il motore Kawasaki, unendo tecnologia all’avanguardia e una reputazione da campioni. Il propulsore Ninja ZX-10RR sarà al centro delle operazioni, offrendo familiarità e prestazioni di alto livello. Ma non è solo il motore che renderà questa partnership speciale; numerosi membri dello staff del team Kawasaki si uniranno al programma Bimota, segnando un momento cruciale per il Kawasaki Racing Team dopo quasi quattro decenni nel principale campionato mondiale di corse su macchine di serie.

Questa sinergia non è solo un tributo all’eredità di Kawasaki nelle gare Superbike, ma anche un omaggio alla stretta collaborazione tra Kawasaki, azionista di maggioranza di Bimota, e il rinomato produttore italiano con sede a Rimini. Il nuovo team, operante sotto il nome di Bimota by Kawasaki Racing Team, rappresenterà il meglio di entrambi i mondi.

Con una macchina sviluppata congiuntamente da Bimota e Kawasaki, il team sarà un pilastro nel riconoscimento globale del marchio Bimota, evidenziando l’artigianalità e l’impegno che caratterizzano ogni prodotto Bimota. Ci si aspetta che questo nuovo focus sull’eredità da corsa di Bimota non solo aumenterà la domanda e le vendite delle motociclette stradali Bimota, ma contribuirà anche a consolidare ulteriormente il marchio sulla scena internazionale.

3/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati