MotoGP Valencia: Rossi, “Il duello con Iannone? Quando si combatte con lui mi faccio il segno della croce”

Il pesarese della Yamaha chiude la stagione con un quarto posto

MotoGP Valencia: Rossi, “Il duello con Iannone? Quando si combatte con lui mi faccio il segno della croce”MotoGP Valencia: Rossi, “Il duello con Iannone? Quando si combatte con lui mi faccio il segno della croce”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Valencia Yamaha Movistar – Valentino Rossi ha chiuso la stagione 2016 con un quarto posto. Il pesarese della Yamaha nel Gran Premio vinto dal suo team-mate Jorge Lorenzo (che da martedì sarà un pilota Ducati) ha duellato a lungo con Andrea Iannone, perdendo il confronto con il pilota della Ducati, che da martedì salirà sulla Suzuki. Ecco cosa ha raccontato campione della Yamaha.

Valentino, hai chiuso la stagione con un quarto posto, racconta la tua gara.

“E’ stata una gara molto difficile, sono deluso per aver mancato il podio. Mi sono comunque divertito, abbiamo lottato con Iannone, Marquez e Vinales. Ho giocato le mie carte, ma alla fine ho avuto problemi con le gomme. Iannone è stato più bravo e mi ha battuto, peccato per il podio mancato. Quando si battaglia con Iannone bisogna sempre farsi il segno della croce!

Quello di questa stagione è stato il miglior Rossi degli ultimi anni?

“Quest’anno siamo stati molto competitivi, soprattutto siamo migliorati molto in qualifica. Ho ottenuto 12 prime file e mi sono trovato bene con le Michelin. Purtroppo ho commesso degli errori come ad Assen, ma il crocevia della stagione è stata la rottura del motore al Mugello. Ho sbagliato anche ad Austin, ma erano 25 gare che non cadevo e poteva succedere. Mi dispiace aver vinto solo due gare, mi sarebbe piaciuto lottare di più con Marquez, ma è stata una stagione positiva.”

Marquez ha detto che ha vinto con la moto che non era la migliore, sei d’accordo?

“Devo dire che ha meritato il campionato, perchè all’inizio è stato molto bravo quando la sua moto era in ritardo rispetto alle altre. Poi la Honda è migliorata molto, se uno guarda quante gare hanno vinto si fa un’idea, ma il titolo è meritato.”

Cosa ti aspetti dalla moto 2017 che proverai martedì?

“Non l’ho ancora vista, lo faremo questa sera. Nella seconda parte della stagione non avevamo la moto migliore, servirebbe più potenza e migliorare dal punto di vista elettronico per preservare le gomme.”

Il Rossi visto quest’anno può ancora migliorare?

“Devo migliorare nelle gare flag-to-flag, nelle condizioni medie, ma deve migliorare anche la moto.”

Lorenzo va in Ducati cosa puoi dire dopo molti anni di convivenza?

“Anche se i nostri rapporti fuori dalla pista sono stati difficili, dal punto di vista della motivazione è stato un grande compagno di squadra. E’ stata una bellissima sfida, gli faccio un in bocca al lupo e spero sia più competitivo di quanto sia stato io con la Ducati.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

15 commenti
  • TONYKART ha detto:

    Queste sono le corse ,non è uno sport per femmine ,non sono tue parole ?hai finito la stagione prendendo a calci una donna ,ritirati

    1. V.D.S ha detto:

      E lo difendono ancora,senza vergogna i talebani!

  • ueueue ha detto:

    guarda il video intero e vedi che 5 mt prima lo strattonano dalla parte opposta..

  • rolando gassoso ha detto:

    non ha pianto come stonato e lorenzino. e nemmeno lo scorso anno ha accusato giannone di avergli portato via punti per il mondiale in australia se non erro.
    ha semplicemente espresso un parere che mi sembra difficilmente contestabile.

    1. gigetto ha detto:

      Un pilota che non sa perdere, non ha vinto il duello in pista nemmeno con Pedrosa, è nettamente favorito da politiche commerciali e accampa scuse: la moto (ha la miglior moto di tutti), il Mugiallo…che goduria…che triste fine carriera…

      1. nandop6 ha detto:

        Capisco che per voi dovrebbe vincere sempre ma anche li avreste le solite scuse incise nel vostro disco da tirare fuori, forse la parabola sta scendendo comunque a fine campionato Lorenzo è dietro. Tenete duro, forse presto si ritirerà.

  • cujo ha detto:

    come sempre da parte dei SOLITI IDI0TI girano la notizia come una frittata…. Iannone è un pilota che quando è in bagarre gli si chiude la vena, se avesse steso Rossi, come ha fatto con il Dovi in Argentina con la differenza che in questo caso non ci sarebbe stato niente di male……..

    certo che voi la coerenza non sapete nemmeno dove abita……

  • nandop6 ha detto:

    Come al solito antirossisti coerenza zero, premetto che è stata una bellissima battaglia, quelli che rosicano siete sempre voi, se al penultimo giro ci fosse stato Rossi al posto di Iannone e Lorenzo al posto di Rossi avreste fatto cadere il cielo dando a Rossi dello scorretto perchè nel sorpasso avrebbe spinto fuori pista Lorenzo. Ma si sa la vostra mente è ad una corsia, va a senso unico, detto questo Rossi è il terzo anno che mette Lorenzo dietro.

  • TONYKART ha detto:

    Come ho già detto vedremo quanti mondiali farà vincere rossi alla yamaha d ora in poi ,ma se il bottino è di due gare vinte a stagione come negli ultimi anni la vedo dura …

  • cujo ha detto:

    ahahahahahahahahahahahah

    è questo il vostro incubo e la fissazione più grande, che Rossi possa vincere il 10°, certo che ci proverà a vincere qualche gara, ma non credo che possa andare oltre le 3 o al massimo 4 vittorie (e sono ottimista), poi se con la somma dei punti per piazzamenti, arriva a giocarselo ben venga…….

    ecco dove stà la differenza tra i giallognoli e voi….

    per me anche quest’anno ha fatto un bel campionato, considerando l’eta è il livello dei piloti più giovani

    1. fatman ha detto:

      …il tuo incubo invece è il cetriallo che non riesci a toglierti dal buco di cujo ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

  • supermariacion ha detto:

    Cujo, è come parlare ai sassi….lascia perdere! Loro capiscono solo questo: ano colon retto…..vengono da lì!

    1. cujo ha detto:

      hai ragione, però certe persone vanno aiutate, ogni tanto dobbiamo dargli qualcosa su cui fargli muovere il neurone, anche solo muovere le dita sulla tastiera, altrimenti rischiano veramente di diventare dei cerebrolesi…..

  • max3isback ha detto:

    beh quando si ha a che vedere con delle perle di saggezza come le tue Supermaria, e’ facile pensare l’opposto ;)

  • cujo ha detto:

    sarà anche come dici, almeno lui si capisce quando scrive…..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati