MotoGP Sepang, Prove Libere: Ben Spies “Non mi sento ancora a posto”

MotoGP Sepang, Prove Libere: Ben Spies “Non mi sento ancora a posto”MotoGP Sepang, Prove Libere: Ben Spies “Non mi sento ancora a posto”

E’ un Ben Spies ancora frastornato quello che è sceso in pista a Sepang, penultima tappa del motomondiale 2011. Il centauro statunitense della Yamaha non si infatti ripreso al 100% dalla caduta del Gran Premio d’Australia, caduta che gli aveva procurato vertigini e che gli aveva fatto saltare il GP.

“E ‘stata una giornata strana. Sono tornato in pista dopo la caduta di Phillip Island e non sono stato in grado di guidare la moto come avrei voluto. Stiamo facendo del nostro meglio ma non mi sento ancora a posto. Cercheremo di ottenere  più punti possibile in questo weekend per cercare di tenere la quinta piazza in campionato.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Statistiche post Losail

worldsbk.com da i numeri dell'ultimo round della stagione, che ha deciso il Mondiale.
Condividi su WhatsAppArchiviato anche il 12esimo round del Campionato Mondiale Superbike, e con lui l’intera stagione 2014, è tempo di