MotoGP | GP Barcellona Gara, Acosta: “Ho commesso un piccolo errore”

"È stato il primo fine settimana in cui siamo stati costantemente competitivi" ha aggiunto il rookie del team GASGAS

MotoGP | GP Barcellona Gara, Acosta: “Ho commesso un piccolo errore”MotoGP | GP Barcellona Gara, Acosta: “Ho commesso un piccolo errore”

MotoGP KTM Tech3 – Pedro Acosta ha chiuso il Gran Premio di Catalunya, sesto appuntamento della MotoGP 2024, corsa a Barcellona, in 13esima posizione.

Il rookie della KTM è stato autore di una prima parte di gara incredibile, che lo ha visto lottare per le prime posizioni con Martin e Bagnaia. Dopo 10, però, una scivolata, ha messo fine alle sue speranze di vittoria. Risalito sulla moto è riuscito comunque a concludere la gara e a raccogliere qualche punto.

Dichiarazioni Pedro Acosta Gp Catalunya Barcellona MotoGP 2024

“È stato il primo fine settimana in cui siamo stati costantemente competitivi, il che per noi è una grande cosa. Stavamo facendo un’ottima partenza di gara, ma ho commesso un piccolo errore, su una pista complicata. Il punto positivo per noi è che che siamo stati in grado di essere competitivi e di stare davanti su una pista che non è necessariamente la nostra migliore, quindi tutto ciò che possiamo fare ora è concentrarci sul Mugello la prossima settimana, e sono sicuro che ne avremo una buona in Italia !”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVASBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA
In evidenza

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA

Petrucci parla dell'incidente in motocross, della MotoGP, della Dakar, del MotoAmerica, Marquez, Acosta, Razgatlioglu e della 8 ore di Suzuka
SBK – In occasione dell’evento Airoh “Meet&Greet con Danilo Petrucci” svolto presso la concessionaria Ricci Moto di Perugia, abbiamo intervistato