MotoGP | Gp Germania Gara: Martin cade e regala la vittoria a Bagnaia, fratelli Marquez a podio

Un regalo di matrimonio inaspettato quello fatto dallo spagnolo, che perde anche la leadership iridata

MotoGP | Gp Germania Gara: Martin cade e regala la vittoria a Bagnaia, fratelli Marquez a podioMotoGP | Gp Germania Gara: Martin cade e regala la vittoria a Bagnaia, fratelli Marquez a podio

MotoGP Gp Germania Sachsenring Gara – Un regalo di matrimonio inaspettato (si sposerà il prossimo 20 luglio, ndr) quello che Jorge Martin ha fatto a Pecco Bagnaia a due giri dal termine del Gran Premio di Germania, nona tappa della MotoGP 2024 che si è disputato sul toboga del Sachsenring.

Il #89 del Team Pramac Ducati, che era in testa alla gara, mentre tentava l’ultimo allungo, visto che il #1 della “Rossa” a due ruote stava rientrando, ha perso l’avantreno della sua Desmosedici GP 24 alla curva 1, regalando non solo la vittoria ma anche la leadership iridato a Bagnaia.

Sesta vittoria stagionale in MotoGP per il pilota piemontese (oggi al 200esimo start, ndr), quarta consecutiva, 24esima in Top Class (supera Stoner come pilota più vittorioso con la Ducati, ndr), 34esima in carriera.

Sul podio dopo una bella gara i fratelli Marquez, con Marc secondo e autore di una bellissima rimonta dalla quinta fila e Alex terzo, per la gioia di tutta la Gresini Family.

Quarto all’arrivo Enea Bastianini, con il pilota Ducati Factory davanti ad un ottimo Franco Morbidelli (Pramac Racing), tornato protagonista e che chiude la cinquina Ducati.

Sesto al traguardo e miglior Aprilia, Miguel Oliveira (Trackhouse Racing), che ha chiuso davanti alla migliore delle KTM, quella del rookie Pedro Acosta (GASAGS Tech3), a Marco Bezzecchi (Ducati VR46 Racing Team), Brad Binder (KTM Factory) e Raul Fernandez (Aprilia Trackhouse Racing).

A punti anche Fabio Quartararo con la prima delle moto giapponesi, la Yamaha, Maverick Vinales (Aprilia Factory, che paga un errore ad inizio gara che lo ha portato fuori pista, ndr), Jack Miller (KTM Factory), Augusto Fernandez (KTM GASGAS Tech3) e Takaaki Nakagami, prima Honda (LCR).

Non arriva ancora il primo punto iridato di Luca Marini (Honda Repsol), 16esimo e a soli 0.037s dal giapponese. Dietro al pesarese Johann Zarco (Honda LCR), Stefan Bradl (tester Honda HRC), Joan Mir (Honda Repsol) e Remy Gardner (che ha sostituito l’infortunato Alex Rins in sella alla Yamaha, ndr). Ritirato Fabio di Giannantonio (Ducati VR46 Racing Team) sembra per una foratura alla gomma posteriore.

Come detto Bagnaia si riprende la testa del Campionato con 222 punti, 10 di vantaggio su Martin, 56 su Marc Marquez e 67 sul team-mate Enea Bastianini.

UPDATE PENALITA’ GP GERMANIA MOTOGP

A fine gara sono arrivati 16 secondi di penalità per Augusto Fernandez, Johann Zarco e Stefan Bradl per pressione delle gomme irregolare, Luca Marini conquista quindi il primo punto iridato della stagione, scalando dalla 16esima alla 15esima posizione.

4.6/5 - (7 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui

MotoGp Gara Sachsenring - Gp Germania - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 1 Francesco Bagnaia Ducati Lenovo Team 40:40.063
2 93 Marc Marquez Gresini Racing Motogp +3.804
3 73 Alex Marquez Gresini Racing Motogp +4.334
4 23 Enea Bastianini Ducati Lenovo Team +5.317
5 21 Franco Morbidelli Prima Pramac Racing +5.557
6 88 Miguel Oliveira Trackhouse Racing +10.481
7 31 Pedro Acosta Red Bull Gasgas Tech3 +14.746
8 72 Marco Bezzecchi Pertamina Enduro Vr46 Racing Team +14.930
9 33 Brad Binder Red Bull Ktm Factory Racing +15.084
10 25 Raul Fernandez Trackhouse Racing +16.384
11 20 Fabio Quartararo Monster Energy Yamaha Motogp Team +17.235
12 12 Maverick Vinales Aprilia Racing +18.865
13 43 Jack Miller Red Bull Ktm Factory Racing +25.425
14 30 Takaaki Nakagami Idemitsu Honda Lcr +25.817
15 10 Luca Marini Repsol Honda Team +25.854
16 37 Augusto Fernandez Red Bull Gasgas Tech3 +41.495
17 5 Johann Zarco Castrol Honda Lcr +41.952
18 36 Joan Mir Repsol Honda Team +43.145
19 87 Remy Gardner Monster Energy Yamaha Motogp +50.115
20 6 Stefan Bradl Hrc Test Team +59.047

Sachsenring - Gp Germania - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati