MotoGP | Test Misano Day 2: Dovizioso, “Ottimo feeling con il telaio”

Dovizioso ha aggiunto: "Bisogna andare più forte per capire meglio tutto il pacchetto"

MotoGP | Test Misano Day 2: Dovizioso, “Ottimo feeling con il telaio”MotoGP | Test Misano Day 2: Dovizioso, “Ottimo feeling con il telaio”

MotoGP GP Misano Yamaha Petronas SRT 2021 – Andrea Dovizioso ha chiuso la seconda giornata di test sul circuito di Misano con il 18esimo tempo a 1.443 dalla vetta.

Il forlivese dopo la prima gara in sella alla Yamaha ha cercato di migliorare il feeling con la Yamaha M1 del Team Petronas, che ricordiamo è la versione 2019.

Alla fine dei test si è detto abbastanza soddisfatto, soprattutto del feeling con il telaio. Ecco cosa ha detto il “Dovi”.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso GP Misano Test Misano Day 2

“E’ difficile da spiegare, ma rimanendo lontano dalla MotoGP per dieci mesi, mi sono reso conto quanto ci spingiamo al limite per fare certe prestazioni. Quando sei un pilota MotoGP e non stai troppo fermo, acquisisci certi meccanismi che non vengono più percepiti, mentre dopo 10 mesi, nonostante avessi fatto qualche test, questi non tornano subito e il weekend di gara è totalmente diverso da un test. L’obiettivo era allinearci al gruppo, non ai più veloci, ma al gruppo. Questo è stato fatto e per me non era scontato, soprattutto con una moto che non conosci e che deve essere guidata in modo totalmente diverso dalla Ducati con cui andavo forte. E’ presto parlare della moto, ne parleremo più avanti, è difficile farlo nei turni a disposizione, ma con il telaio c’è una bellissima sensazione. Bisogna andare più forte per capirla meglio. Ho provato la partenza e mi sono trovato bene con l’abbassatore Yamaha.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati