MotoGP | GP Jerez Day 1, Marini: “Contento del lavoro fatto”

Luca ha aggiunto: "Abbiamo lavorato sulla posizione in moto"

MotoGP | GP Jerez Day 1, Marini: “Contento del lavoro fatto”MotoGP | GP Jerez Day 1, Marini: “Contento del lavoro fatto”

MotoGP GP Spagna Jerez Sky VR46 Avintia Luca Marini ha concluso la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Jerez de La Frontera con il 15 esimo tempo, a pochi decimi dall’accesso per la Q2.

Dichiarazioni Luca Marini GP Spagna Jerez Day 1

La pista di Jerez con la MotoGP è tosta: molto stretta, tutte le curve vicine praticamente non si respira. Rimane sempre comunque molto affascinante e bella. Sono contento del lavoro fatto oggi, tante sensazioni positive. Abbiamo continuato a lavorare sulla posizione in moto e fatto un bello step in avanti. Anche sul set up abbiamo cambiato alcune regolazioni rispetto al Qatar e a Portimao, possiamo fare ancora qualcosina sul posteriore per essere perfetti, ma sono contento. A livello di scelta della gomma, dobbiamo capire esattamente cosa fare con il davanti per la qualifica e poi decidere tra media o dura dietro per la gara anche se ad ora non mi sento di escludere completamente la soft. Dopo la prima giornata di libere sono ad un secondo da Pecco (Bagnaia ndr) e per essere la prima volta qui non è affatto male.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati