MotoGP | GP Qatar 2: Franco Morbidelli, “Abbiamo ancora un punto interrogativo”

Morbidelli ha aggiunto: "Cambieremo tutto quello che pensiamo possa essere la causa dei nostri problemi"

MotoGP | GP Qatar 2: Franco Morbidelli, “Abbiamo ancora un punto interrogativo”MotoGP | GP Qatar 2: Franco Morbidelli, “Abbiamo ancora un punto interrogativo”

MotoGP GP Qatar 2 Yamaha Petronas SRT 2021 – Franco Morbidelli dopo il deludente Gran Premio del Qatar, spera di poter risolvere i problemi che lo hanno rallentato in gara e relegato nelle retrovie.

Il pilota italo-brasiliano aveva prima avuto in griglia un problema all’hole-shot e poi in gara non aveva avuto feeling con l’ammortizzatore posteriore.

La sua M1 sembra “bella” di giorno e “capricciosa” di notte, è su questo che lavorerà con la squadra per poter essere competitivo nel Gran Premio di Doha, in programma domenica sempre al Losail International Circuit.

Dichiarazioni Franco Morbidelli GP Qatar 2 Preview

“Il problema che abbiamo avuto in gara è legato a quanto accaduto durante i giorni di prova. Sono stato veloce nei turni diurni, FP1 e FP3, mentre per un qualche problema che ancora non abbiamo individuato alla sera fatichiamo. Proprio per questo cambieremo tutto quello che pensiamo possa essere la causa di questo e cercheremo di essere veloci. In griglia non abbiamo pensato a cambiare la moto, ma penso che sarebbe cambiato poco, tantomeno ho mai pensato di non correre, l’ho fatto per rispetto di chi lavora per me e per i tifosi.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati