MotoGP | GP Jerez 2024: la Conferenza Stampa in DIRETTA

Le dichiarazioni dei piloti presenti alla press del giovedì

MotoGP | GP Jerez 2024: la Conferenza Stampa in DIRETTAMotoGP | GP Jerez 2024: la Conferenza Stampa in DIRETTA

Diretta Conferenza Stampa MotoGP Jerez – Amici di Motorionline, buon pomeriggio! Siamo in attesa di collegarci con il circuito di Jerez de La Frontera per la diretta della conferenza stampa della classe regina. Nella prima parte, saranno presenti Jorge Martin, Enea Bastianini e Maverick Vinales; nella seconda, spazio a Pedro Acosta e Francesco Bagnaia.

DIRETTA CONFERENZA STAMPA MOTOGP JEREZ A PARTIRE DALLE 16:00

17:04 La conferenza stampa si conclude qui! Grazie per averci seguito e buona serata!

16:56 Opinioni su Aprilia:

Bagnaia: “Da fuori sembra che abbiano trovato un buon equilibrio, aderenza e stabilità”

Acosta: “Io penso alla nostra moto, non ho un’opinione”

16:53 Acosta su dichiarazioni Poncharal:

“Adesso è molto contento, dobbiamo aspettare quando si arrabbierà! Non ho cose in più rispetto agli altri piloti KTM, imparo da loro, osservo ogni giorno cercando di prendere le cose migliori da ognuno. E’ vero che sono in un momento facile ma è anche facile che le cose vadano male”

16:47 Acosta su Pedrosa: “Abbiamo parlato della partenza, delle moto, è positivo che comunichi a lui le mie sensazioni in modo che le possa tenere a mente quando farà i test. Penso che sia molto importante ascoltare Dani, per tutto quello che ha vissuto nei suoi anni, ha un’esperienza enorme”

16:46 Bagnaia su chattering: “Michele Pirro ha fatto dei test qua e non si è lamentato del chattering ma vedremo qui, sembra che ci potrà essere tanta aderenza e credo che la nostra moto si addica parecchio a queste caratteristiche”

16:42 Ecco Francesco Bagnaia: “Sono sempre felice di correre qui, è uno dei miei GP preferiti, ma non sembra che il meteo sarà buono. Potremo essere competitivi come negli ultimi due anni, stiamo avendo dei piccoli problemi ma considerando quello che abbiamo capito dopo Austin, possiamo fare un passo in avanti. Di Jerez mi piace perché è una delle prime piste nelle quali ho corso nel campionato spagnolo, ha frenate molto forti e curve veloci”

16:41 La parola passa a Pedro Acosta: “Sarà bello correre per la prima volta in MotoGP a Jerez con tutti i tifosi, è come il Mugello per gli italiani. L’anno scorso le KTM sono state veloci ma ci sono ancora dei punti interrogativi, non sappiamo come andrò qui quindi dobbiamo mantenere la calma e ci sarà Dani Pedrosa come wild card, sarà un rivale in più. Devo cominciare dalle libere del venerdì per capire come andranno le cose, cerchiamo di lavorare nel miglior modo possibile, mantenendo la calma nei momenti difficili”

16:39 Rieccoci collegati con Pedro Acosta e Francesco Bagnaia

16:36 A tra poco con la seconda parte della conferenza stampa

16:30 MotoGP Social:

16:22 Vinales su passo avanti:

“Il cambiamento c’è stato quando sono arrivato in Aprilia e ho pensato che tutto accadesse per un motivo, adesso mantengo quella stessa mentalità. Ogni giorno mi preparo per quando si presenta un’opportunità come ad Austin”

16:18 Opinioni su chattering Ducati:

Bastianini: “A me è successo un po’ in Qatar, ma non è stato un grosso problema per me. Dipende anche dallo stile di guida, Jorge lavora tanto sul posteriore e spinge la moto all’estremo e può avere questo problema più di me”

Martin: “Già nei test in Malesia, avevo avuto qualche problema ma pensavo dipendesse dalla gomma. Poi si sono ripresentati in Qatar ma Pecco non aveva avuto problemi e pensavano dipendesse da me. Dipende da come approcci la gara, se parti tanto veloce si soffre un po’, devi essere delicato sulle gomme”

16:16 Indiscrezioni su Vinales alla Honda:

“Se ci sono i rumors significa che facciamo bene ma credo che sia troppo presto per parlare, ogni gara mi metterà in una posizione migliore per essere più forte. Dobbiamo cercare di essere forti come team e fare qualcosa di grande, al momento c’è tanta fiducia e non ha senso pensare ad altro. Ad Austin abbiamo scritto la storia e sento dentro qualcosa di speciale per Aprilia”

16:09 Martin: “Per metà stagione sono stato forte l’anno scorso, sto continuando su quella falsa riga, cercando di mantenere la calma nelle situazioni che prima mi facevano soffrire”

16:07 La parola passa a Maverick Vinales: “Ripeterci qui sarebbe un sogno, dobbiamo essere realistici, intelligenti e svegli. L’obiettivo è poter lottare ogni giorno per le prime posizioni. Jerez è conosciuta da tutti i piloti spagnoli e per i test, non vedo punti negativi sulla nostra moto in questa pista. Siamo allo stesso livello di Portimao e Austin e poi ci saranno dei test molto importanti”

16:06 Ed ecco Enea Bastianini: “Credo di poter essere soddisfatto del mio approccio in queste prime tre gare, il lavoro del team è stato splendido. Siamo a Jerez, una bella pista, molto tecnica e vedremo come andrà. L’anno scorso qui non ho corso e non so come mi troverò ma abbiamo una base molto solida e potremo fare un buon risultato”

16:04 Il primo a parlare è il leader del mondiale, Jorge Martin: “Austin è stata difficile per me anche se sono riuscito a salvarlo con il quarto posto, ho ottenuto dei punti importanti. Qui ci saranno tanti tifosi e sarà speciale, spero di salire sul podio e fare meglio rispetto all’anno scorso”

16:00 Inizia la conferenza stampa!

Foto: Valter Magatti

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVASBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA
In evidenza

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA

Petrucci parla dell'incidente in motocross, della MotoGP, della Dakar, del MotoAmerica, Marquez, Acosta, Razgatlioglu e della 8 ore di Suzuka
SBK – In occasione dell’evento Airoh “Meet&Greet con Danilo Petrucci” svolto presso la concessionaria Ricci Moto di Perugia, abbiamo intervistato