MotoGP | GP Austin Gara: Petrucci, “Ho rischiato di cadere tante volte”

Petrucci ha aggiunto: "E' stata una gara davvero difficile"

MotoGP | GP Austin Gara: Petrucci, “Ho rischiato di cadere tante volte”MotoGP | GP Austin Gara: Petrucci, “Ho rischiato di cadere tante volte”

MotoGP 2021 GP Austin KTM Tech3 Factory Racing – Gara difficile come da pronostico ad Austin per Danilo Petrucci, che partito dalle retrovie, ha chiuso 18esimo, davanti a Franco Morbidelli.

Il centauro ternano del Team KTM Tech 3 non è mai stato protagonista ed in gara ha avuto gli stessi problemi di tutto il weekend.

Ecco cosa ha detto “Petrux” che il prossimo anno non sarà più in MotoGP, ma che correrà la Dakar con la KTM.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Austin Gara

“E’ stata una gara davvero difficile. Ho provato all’inizio a stare con gli altri, ma abbiamo affrontato gli stessi problemi come per tutto il weekend. Mi sembra di non poter usare bene la gomma e la mia moto non gira come voglio. Perdo molte energie in frenata per cercare di stare con il gruppo, ma poi anche in curva ero più lento e nel cercare di essere più veloce ho rischiato di cadere tante volte. All’ultimo giro ho ero davvero bloccato con la schiena. Ho guidato tutta la gara con molto dolore. È stato molto difficile. Comunque ci abbiamo provato e riproveremo a Misano.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci Programma Dakar GP Austin Gara

“Prima di Misano andrò a Barcellona alla scuola di Jordi Viladoms, Team manager KTM. Ci sarà un giorno di teoria e due di pratica dove ti insegnano i regolamenti e le cose da sapere per navigare. Prima di Portimao dovrei invece salire sulla moto e lo farò nel deserto. Andrò a Dubai, poi ci saranno due gare di MotoGP che saranno impegnative. Il vero test avverrà dopo la fine del Campionato.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati