Moto3 | Jason Dupasquier: il ricordo del team Prustel GP

"Jason, un modello per molti giovani"

Moto3 | Jason Dupasquier: il ricordo del team Prustel GPMoto3 | Jason Dupasquier: il ricordo del team Prustel GP

Ricordo Jason Dupasquier –

E’ trascorso un giorno dalla triste notizia della prematura scomparsa di Jason Dupasquier. Tutto il paddock della MotoGP ha voluto rendere omaggio al giovane pilota della Moto3 e nonostante il dolore per la perdita, anche il team Prustel GP ha voluto mettere nero su bianco, qualche riga per ricordare il loro Jason.

“Cari sponsor, amici e mondo del motorsport, ieri il lato più brutale del nostro amato sport ci ha colpito ed è difficile per noi scrivere del dolore che stiamo vivendo in questo momento. Il nostro mondo si è fermato quando il pilota svizzero Jason Dupasquier, non ha vinto la battaglia più difficile della sua vita dopo aver subito un incidente durante la Q2 del Gran Premio del Mugello. Le ferite sono state gravissime e piangiamo la perdita di un giovane pilota, ma prima di tutto una grande persona. Le nostre più sincere condoglianze sono per la famiglia e gli amici di Jason”, si legge nel comunicato stampa del team tedesco.

Il modo migliore per cercare di sentire meno la mancanza, è ricordare il pilota nei momenti più belli:

“È sempre stato un ragazzo incredibilmente simpatico e divertente, e un modello per molti giovani talenti. È proprio così che vogliamo ricordarlo. Uno sportivo laborioso e rispettoso che ha realizzato il suo sogno di arrivare nel Campionato Moto3. Possiamo essere tutti orgogliosi dell’eredità che Jason lascia dietro di sé nonostante la sua giovane età di soli 19 anni.
Siamo sopraffatti dall’enorme supporto e da tutti i messaggi che stiamo ricevendo. Ora dobbiamo accettare ed elaborare questa triste situazione. Stiamo facendo del nostro meglio per continuare la missione di Jason e creare per lui un ricordo onorevole”
.

La dura legge di questo bellissimo sport è una sola: si deve andare avanti e il team sta cercando di rialzarsi, nonostante tutto:

“Ora dobbiamo tornare al Sachsenring senza Jason. Ma vogliamo onorare Jason e correre per lui. Siamo estremamente orgogliosi di ciò che Jason Dupasquier ci ha dato durante il suo periodo con il PrüstelGP. Stava facendo un grande miglioramento, essendo costantemente in zona punti.
Crediamo fermamente che era molto vicino a conquistare il suo primo podio in Moto3. Adesso vogliamo percorrere quest’ultima strada insieme a lui. Non possiamo dirvi oggi cosa accadrà domani ma una cosa è certa, continuerà per Jason! Sempre nei nostri cuori, siamo una famiglia e Jason rimarrà nei nostri cuori per sempre. Restiamo uniti in questo momento difficile. Vi ringraziamo dal profondo del nostro cuore per tutto il vostro sostegno e messaggi.
Florian Prüstel e tutto il team Carxpert PrüstelGP”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati