Moto2 Sepang Gara: Pol Espargarò “Peccato non aver potuto approfittare di più dell’errore di Marc”

Pol taglia il traguardo undicesimo, ma il mondiale è ancora aperto

Moto2 Sepang Gara: Pol Espargarò “Peccato non aver potuto approfittare di più dell’errore di Marc”Moto2 Sepang Gara: Pol Espargarò “Peccato non aver potuto approfittare di più dell’errore di Marc”

Chiude in undicesima posizione il weekend Malese Pol Espargarò, che dopo essere stato il più veloce nelle qualifiche ed aver ottenuto eccellenti prestazioni sull’asciutto, non è riuscito a concretizzare il risultato a causa della pioggia. Mondiale ad ogni modo ancora aperto complice la caduta di Marc Marquez. A Pol la parola.

“Tutto il lavoro di questa settimana è stato buttato alle ortiche per colpa della pioggia, che ci ha impedito di mostrare le prestazioni eccellenti che avevamo sull’asciutto, che ci avevano fruttato un’altra pole position e un gran passo di gara. Con la Kalex non riusciamo ada andare forti sul bagnato, e dobbiamo trovare una soluzione per il prossimo anno. Il mondiale è ancora aperto, ma è stato un peccato non poter prendere più punti quando Marc ha fatto un errore. Il mio obiettivo è quello di vincere gare e dare il massimo ogni volta che entro in pista. Stiamo facendo un gran anno, però ci è mancata la fortuna del campione per essere più vicini al titolo”

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    21 Ottobre 2012 at 16:28

    Be’, in tutta onestà, non credo che 48 punti a 2 gare dalla fine siano solo frutto di mancata fortuna… L’insieme Marquez-moto-team è di una superiorità a volte sconcertante.
    Ciò detto, Pol rimane un ottimo pilota.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati