Superbike | Round Estoril, Tissot Superpole: Rea in pole grazie a un giro record

La top ten è stata determinata anche dalle penalità inflitte dalla commissione gara

Superbike | Round Estoril, Tissot Superpole: Rea in pole grazie a un giro recordSuperbike | Round Estoril, Tissot Superpole: Rea in pole grazie a un giro record

La Tissot Superpole del Round Gaerne di Estoril regala un top ten ricca di sorprese: se il miglior crono lo firma Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) che al Circuito Estoril conquista così la sua seconda pole consecutiva e la 29^ in carriera, le altre posizioni non sono così scontate.

Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) è il primo a montare le gomme Pirelli da qualifica con cui firma un 1’36.047 che lo porta in testa prima di venire superato da Rea in 1’35.876, con Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) che completa la prima fila.

Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Team) partirà dalla quarta casella davanti a Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) e a Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati).
Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing), una delle grandi sorprese di oggi, prenderà il via dalla settima posizione.
Al francese è stato anche cancellato un tempo sul giro per non aver rispettato le bandiere gialle ma nonostante questo non ha perso alcuna posizione.
Prima volta in top ten anche per Tito Rabat(Barni Racing Team) che si mette alle spalle Andrea Locatelli (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK), che a sua volta precede Alex Lowes(Kawasaki Racing Team WorldSBK), a cui è stato cancellato il tempo in Tissot Superpole per aver sorpassato in un tratto di pista in regime di bandiere gialle.
In base al regolamento aggiornato da parte della FIM che si applica automaticamente a tutte le sessioni di prove e Superpole in questo 2021.

Jonas Folger (Bonovo MGM Action) partirà dall’11^ casella su un circuito in cui ha dimostrato di avere un ottimo passo sia nel 2020 come wildcard che in questo 2021.
Dietro di lui Michael van der Mark (BMW Motorrad WorldSBK Team) mentre ad aprire la quinta fila sarà Eugene Laverty (RC Squadra Corse), a cui è stato cancellato il tempo per lo stesso motivo di Lowes.
Leon Haslam (Team HRC) e Chaz Davies (Team GoEleven) partiranno rispettivamente 14° e 15° mentre Alvaro Bautista (Team HRC) prenderà il via dalla 18^ posizione dello schieramento; anche al gallese e allo spagnolo è stato cancellato il tempo. Stessa sorte anche per Axel Bassani (Motocorsa Racing) che partirà davanti a Bautista.

Di seguito i primi dieci al termine della Tissot Superpole del WorldSBK:

1.Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’35.876
2.Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) +0.171
3.Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) +0.288
4.Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Team) +0.474
5.Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) +0.493
6.Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati) +0.656
7.Lucas Mahias (Kawasaki Puccetti Racing) +0.987
8.Tito Rabat(Barni Racing Team) +1.016
9.Andrea Locatelli (Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK) +1.155
10.Alex Lowes(Kawasaki Racing Team WorldSBK) +1.173

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati