SBK | Test Barcellona, Petrucci: “Siamo in buona forma”

Nonostante qualche problema tecnico e una caduta, il pilota ternano è pronto per la gara al Montmelò

SBK | Test Barcellona, Petrucci: “Siamo in buona forma”SBK | Test Barcellona, Petrucci: “Siamo in buona forma”

SBK Test Barcellona Ducati Barni – Danilo Petrucci ha chiuso la due giorni di test sul circuito di Barcellona con il terzo tempo.

Petrucci è stato uno dei nomi di spicco del Day 2 dei Test nonostante la sua giornata non sia stata affatto semplice, con due problemi tecnici e una caduta che hanno ostacolato i suoi progressi, ma è stato comunque in grado di mostrare una velocità impressionante per essere in testa su una pista sulla quale non aveva ottenuto ottimi risultati in passato.

Inizialmente è entrato tra i primi quattro utilizzando una combinazione di pneumatici SCX di serie e la nuova SC1 anteriore, ma poi è andato ancora più veloce con la SCQ facendo segnare un 1’40.801 e conquistando provvisoriamente il primo posto, anche se è stato spostato al secondo posto. dal ritmo record di Bulega e poi un posto più avanti da Razgatlioglu. Nonostante i tempi sul giro, Petrucci ha avuto due problemi tecnici e una caduta che gli sono costati tempo prezioso.

Dichiarazioni Danilo Petrucci Test Barcellona Superbike

“La prima parte è stata movimentata, perché ho spinto la moto fuori dalla ghiaia un paio di volte. Abbiamo avuto un problema stamattina, un po’ di pioggia e abbiamo aspettato un po’, e poi abbiamo avuto questo problema con la moto numero uno. Dovevamo iniziare la giornata abbastanza tardi ma poi siamo riusciti a recuperare molto bene. Ero preoccupato per il mio tempo sul giro con la SCX e la SCQ. Avrei potuto fare meglio ma al secondo tentativo sono caduto alla curva 10. Al secondo tentativo ho montato un’altra gomma perché volevo fare una simulazione di Superpole Race con la gomma da qualifica e stavo migliorando il mio tempo sul giro, ma sono caduto alla curva 10. Poiché non avevamo molto tempo, volevamo provare una simulazione di gara, ma non ci siamo riusciti. Penso che siamo in buona forma. L’usura delle gomme qui è la cosa principale per poter essere veloce, ma devi essere più veloce alla fine della gara perché il tuo ritmo può scendere di uno o due secondi. Sono soddisfatto. Sono contento perché sto cercando di capire la gomma. E’ davvero bello andare con molta velocità all’interno della curva e Bulega è davvero bravo in questo. Devo provare a dare più gas e a portare più velocità in curva. Ho fatto il tempo sul giro con la nuova gomma anteriore e mi piace. Stavo un po’ esagerando con la moto e mi fidavo davvero troppo della gomma anteriore, perché era davvero buona!”

4.2/5 - (5 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVASBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA
In evidenza

SBK | Danilo Petrucci a 360 gradi – Intervista ESCLUSIVA

Petrucci parla dell'incidente in motocross, della MotoGP, della Dakar, del MotoAmerica, Marquez, Acosta, Razgatlioglu e della 8 ore di Suzuka
SBK – In occasione dell’evento Airoh “Meet&Greet con Danilo Petrucci” svolto presso la concessionaria Ricci Moto di Perugia, abbiamo intervistato