Pirelli confermato fornitore unico WorldSuperbike

Rinnovato l'accordo anche per 2019 e 2020

Pirelli confermato fornitore unico WorldSuperbikePirelli confermato fornitore unico WorldSuperbike

Pirelli e Dorna WSBK Organization hanno annunciato che il brand italiano continuerà a essere il fornitore unico di gomme per tutte le classi del MOTUL FIM Superbike World Championship anche per il 2019 e 2020: Pirelli diventerà quindi il fornitore di gomme più longevo nella storia del Campionato Mondiale delle derivate di serie.

La collaborazione tecnica è iniziata nel 2004 ed è attualmente arrivata alla quattordicesima stagione consecutiva, con grande soddisfazione di entrambe le parti: Pirelli decise fin da subito di mettere a disposizione gomme di produzione, non prototipi, diventando il primo brand ad abbandonare le dimensioni di 16,5 pollici, per i nuovi pneumatici DIABLO™ Superbike da 17”, una dimensione più comunemente usata dai motociclisti.

Lato Campionato, la formula della gomma unica proposta da Pirelli, che nasce per ridurre i costi complessivi e per aumentare la competitività del campionato, ha permesso di dare ai piloti e alle squadre le stesse opportunità.

Il rinnovo dell’accordo fino al 2020 dimostra la passione di Pirelli per il motorsport, confermando una caratteristica importante del DNA dell’azienda italiana, e ribadisce il ruolo fondamentale nello sviluppo delle proprie soluzioni che il Campionato ha per l’azienda.

Giorgio Barbier, direttore sportivo di Business Unit Moto Pirelli, ha detto: “Abbiamo storicamente un forte DNA sportivo. Quest’anno abbiamo celebrato 110 anni di attività nel Motorsports e questo rinnovo è un forte segnale della nostra grande strategia di business che ha permesso alla nostra società di affermarsi come punto di riferimento nelle corse. Innanzitutto nel segmento delle gomme da corsa e per la Supersport, e poi con grande successo sia nello sviluppo che nelle vendite in tutta la gamma. Il legame tra Pirelli e il MOTUL FIM Superbike World Championship è sempre stato solido, nel corso degli anni abbiamo contribuito fortemente alla crescita di questo campionato e, allo stesso tempo, grazie alla nostra partecipazione siamo riusciti a sviluppare prodotti di successo che abbiamo messo a disposizione di tutti i motociclisti. Ora stiamo pensando al futuro, lavoreremo insieme a Dorna sulla crescita del Campionato e soprattutto con la nuova classe World Supersport 300, perché i giovani piloti di oggi saranno protagonisti futuri nel Campionato Mondiale Superbike di domani”.

Marc Saurina, direttore commerciale e marketing del WorldSBK, ha aggiunto: “Avere Pirelli con noi per le prossime due stagioni è una notizia fantastica per il campionato, e raggiunge il traguardo del marchio di gomme che è stato più a lungo il fornitore ufficiale, a dimostrazione del grande rapporto che c’è tra le due aziende. Fornire le classi di un importante assetto di gomme è qualcosa che prendiamo sul serio e crediamo che Pirelli sia la società perfetta con cui continuare”..

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati