MotoGP: Wilco Zeelenberg “Dura perdere il titolo, ma Lorenzo ha guidato alla grande”

L'ex pilota e ora Team Manager della squadra di Jorge Lorenzo ha parlato della stagione 2013

MotoGP: Wilco Zeelenberg “Dura perdere il titolo, ma Lorenzo ha guidato alla grande”MotoGP: Wilco Zeelenberg “Dura perdere il titolo, ma Lorenzo ha guidato alla grande”

Wilco Zeelenberg, responsabile del Team di Jorge Lorenzo, ha ammesso che il titolo perso contro il connazionale Marc Marquez è duro da digerire.

Nonostante abbia vinto più GP del pilota della Honda (8 vittorie contro le sei di Marquez) e abbia percorso più km di tutti in testa, il due volte campione del mondo non è riuscito a confermarsi.

A pesare sulla sua stagione sono state soprattutto le due fratture alla clavicola, riportate prima ad Assen e poi al Sachsenring.

“E’ stata dura accettare il verdetto, ma quello che abbiamo visto è stato grande per lo sport e Jorge (Lorenzo, ndr) può essere orgoglioso di questo – ha detto Zeelenberg a MCN – E’ dura vincere 8 gare e non vincere il campionato, ma alla fine Marquez ha ottenuto quattro punti in più, così merita di essere campione.”

Zeelemberg ha poi parlato delle due cadute sopra citate

“La caduta del GP di Germania è stata un punto chiave. Ad Assen era caduto sotto la pioggia. Queste moto sono velocissime anche sul bagnato e in quel punto Jorge stava mettendo la sesta marcia quando ha toccato la linea bianca; tutto è accaduto in un attimo. Penso che quello si possa classificare come un incidente di gara. In Germania invece si sentiva forte, la moto era migliorata e voleva dimostrarlo. Ha fatto un errore in prova perché stava spingendo troppo al limite. Questi due cadute sono state troppo “forti” per uscirne senza alcun infortunio.”

Ricordiamo che alla fine Lorenzo ha perso il titolo per soli 4 punti ed è rimasto in lizza fino all’ultima gara corsa a Valencia.

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    n75

    7 Dicembre 2013 at 16:36

    Quando non si vince il titolo pur avendo il maggior numero di vittorie il rammarico c’è sempre. Ma così vanno i campionati.

  2. Avatar

    bibo

    9 Dicembre 2013 at 13:39

    ricordiamo anche la squalifica di marquez….
    secondo il mio parere esagerata………..

  3. Avatar

    bibo

    9 Dicembre 2013 at 13:44

    credo che la yamaha non fosse proprio da buttare come si vuol far credere per giustificare qualcuno….
    non si vincono cosi tante gare senza un mezzo valido
    :-)
    detto questo lorenzo ha guidato alla grande!!!
    BRAVO LORENZO HAI UMILIATO ROSSI !!!!!!!!!

    • Avatar

      fatman

      9 Dicembre 2013 at 21:28

      …bravo, bibo…aggiungerei inoltre valelyonnwilsiceneablohmbestlapmandop6bcssolelunaeccm@rd@!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati