MotoGP Test Phillip Island Day2: Lorenzo, “Sono ottimista, ma i primi sono lontani”

Il maiorchino continua il lavoro di apprendimento e accenna un cauto ottimismo

MotoGP Test Phillip Island Day2: Lorenzo, “Sono ottimista, ma i primi sono lontani”MotoGP Test Phillip Island Day2: Lorenzo, “Sono ottimista, ma i primi sono lontani”

Test Irta, MotoGP Phillip Island | Team Ducati – Jorge Lorenzo ha chiuso la seconda giornata di test a Phillip Island in 15° posizione con il tempo di 1’30.197; lontano dalla vetta ma in continuo miglioramento. Rispetto a ieri, il maiorchino,  riuscito a togliere quasi mezzo secondo sul giro veloce.

Il copione sembra molto simile a quello già visto a Sepang: difficoltà nel primo giorno per poi indirizzare il lavoro e trovare il giusto feeling nei giorni successivi. Lo stesso maiorchino, accenna un cauto ottimismo ma il lavoro da fare per raggiungere la vetta è ancora molto lungo.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “Oggi abbiamo lavorato molto, cercando di girare in maniera sempre più costante e abbiamo fatto dei piccoli passi in avanti, compiendo molti giri in 1’30. Domani vedremo se riusciremo a migliorare il nostro passo e a scendere sotto 1’30 con continuità. Abbiamo provato diverse soluzioni di set-up e sono comunque ottimista anche se siamo ancora abbastanza lontani dai primi. Questa sera analizzerò i dati insieme ai miei tecnici e domani cercheremo di avvicinarci alle prime posizioni.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati