MotoGP Sachsenring: Andrea Dovizioso “I nostri tifosi devono avere pazienza, c’è ancora tanto da lavorare su questa moto”

Il forlivese chiude l'ennesimo weekend durissimo con un 7° posto

MotoGP Sachsenring: Andrea Dovizioso “I nostri tifosi devono avere pazienza, c’è ancora tanto da lavorare su questa moto”MotoGP Sachsenring: Andrea Dovizioso “I nostri tifosi devono avere pazienza, c’è ancora tanto da lavorare su questa moto”

Andrea Dovizioso chiude con un 7° posto il gran premio del Sachsenring, battendo in un duello fino alla fine della gara la Art di Aleix Espargarò. Il forlivese è il primo delle Ducati, ma i distacchi non solo dalla vetta ma anche dal podio restano altissimi. Ora tra una settimana si torna in pista a Laguna Seca, sperando di non vivere anche lì un weekend difficile come sono stati questo tedesco e quello di Assen.

“Da questa gara non ci aspettavamo certo nulla di straordinario – ha affermato Andrea Dovizioso – purtroppo la nostra moto grosso modo è sempre la stessa dai test di Sepang e abbiamo problemi che non puoi certo risolvere con il setting durante i week end di gara. Io do la mia opinione su quello che vedo e che penso, mi trovo bene con certe persone in Ducati e credo che funzionerà, ma i nostri tifosi devono portare pazienza perchè c’è ancora tanto lavoro da fare anche se siamo già a mezza stagione. Il gap è grande, lo si vede in tutte le gare con i tanti piloti che ci battono. Non è solo un problema di telaio, ma ci sono tanti piccoli problemi. Una soluzione potrebbe essere rifare la moto come fatto dalla Suzuki? potrebbe essere un’idea ma non è detto che sia quella la soluzione. Noi adesso come adesso dobbiamo organizzarci meglio perchè lavoriamo contro due avversari che con questo regolamento sono fortissimi.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

7 commenti
  1. Mike58

    14 Luglio 2013 at 16:44

    e si dai 2 anni con rossi 2 con dovi 2 forse per il 2015 ci riescono..

    aperte le scommesse..

    • fatman

      14 Luglio 2013 at 17:23

      …ehila’, Mike…ti sei ripreso dalla figura da minchi@n@ dei tuo campioncino? Nove tituli come i nove secondi che ha preso ahahahahahahahahahahah buona nutella, ne hai bisogno, col nervoso che ti fai…

      • ueueue

        14 Luglio 2013 at 21:13

        Bravo fatmal bravo..fra un po’ vincerai tu x distacco delle nostre p….così rimarrai qui solo tu a rosicare con i tuoi diversi nick..
        I tuoi discorsi sono sempre costruttivi… Ma va a quel paese..

      • fatman

        14 Luglio 2013 at 22:17

        …ueueue, son contento di romperti le pa…., canarino di me….e poi son simpatico, fattene una ragione ed ingozzati di fegato alla pesarese ahahahahahahah!!!

      • ueueue

        15 Luglio 2013 at 10:43

        Canarino di me…di qua…str..di la…sei proprio un mito guarda..è poi sei simpatico?!..alla faccia del caz.. Se sei simpatico tu..
        Avverti quando compi 14 anni..comunque sempre forza VALE!!

      • petergaja

        16 Luglio 2013 at 10:30

        2012
        1.41min 28,398sec
        1.duce +28,050
        2.duce +29,226

        2013
        1.41min 14,653sec
        1.duce +30,027
        2.duce +41,653

  2. asylanten

    15 Luglio 2013 at 22:30

    che delusione! il dovi ha vinto in volata la gara delle CRT, che qualcosa non funzioni è evidente, il distacco dalle altre moto si è fatto abisso e ora pure le CRT riescono a star davanti alle Ducati, la pazienza va bene, ma qui si parla di lustri, a sto punto è meglio un onorevole ritiro

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati