MotoGP Qatar, FP2: Redding stupisce nella seconda sessione, scivola Vinales, migliora Rossi

Lorenzo e Marquez attardati in ottava e nona posizione

MotoGP Qatar, FP2: Redding stupisce nella seconda sessione, scivola Vinales, migliora RossiMotoGP Qatar, FP2: Redding stupisce nella seconda sessione, scivola Vinales, migliora Rossi

GP Qatar MotoGP Prove Libere 2- Nonostante la pioggia caduta poche ore prima della FP2 sul circuito di Losail, il tracciato si è asciugato velocemente. La pista, a causa della sabbia portata dal vento, non ha offerto inizialmente un grip ottimale.

La seconda sessione di Prive libere del Gp Qatar si sono chiuse con Scott Redding (Pramac Ducati) in testa alla classifica dei tempi. L’inglese sulla Desmosedici GP16, ha fermato il cronometro sul 1:55.085 (circa 7 decimi della migliore prestazione assoluta di ieri). Subito dietro, la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso, attardato di un decimo. In terza e quarta posizione la coppia dei piloti Tech3, Jonas Folger e Johann Zarco.

Chiude quinto l’autore della migliore prestazione di ieri, Maverick Vinales, che si tiene alle spalle per soli 70 millesimi un redivivo Valentino Rossi. Il neo pilota Yamaha è stato autore di una scivolata nei primi minuti della sessione, e con la seconda moto non è andato alla ricerca della prestazione assoluta. Il “Dottore” rallentato dal traffico nel primo giro lanciato, è riuscito a migliorare di circa mezzo secondo la migliore prestazione ottenuta ieri.

Chiude in settima posizione Alvaro Bautista (Aspar Ducati) seguito dalla ducati di Jorge Lorenzo e dalla Honda di Marc Marquez. Il campione del mondo in carica non ha cercato l’attacco al tempo. Chiude la top ten Aleix Espargarò.

Danilo Petrucci si ferma a ridosso dei primi 10 con un ritardo di 6 decimi dalla vetta, Andrea Iannone e Suzuki non hanno ancora risolto i problemi all’anteriore; l’abruzzese si ferma in 15esima posizione.

Al momento la classifica combinata dei tempi è molto simile a quella della FP2, non nello stesso ordine, e con Pedrosa al posto di Espargarò.

MotoGp Prove Libere 2 Losail - GP Qatar - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 43 Jack Miller Ducati Ducati Lenovo Team 1:53.387
2 63 Francesco Bagnaia Ducati Ducati Lenovo Team 1:53.422 0.035
3 20 Fabio Quartararo Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:53.575 0.188
4 5 Johann Zarco Ducati Pramac Racing 1:53.586 0.199
5 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:53.623 0.236
6 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:53.639 0.252
7 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:53.676 0.289
8 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:53.727 0.340
9 46 Valentino Rossi Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:53.874 0.487
10 44 Pol Espargaro Honda Repsol Honda Team 1:53.901 0.514
11 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:53.914 0.527
12 73 Alex Marquez Honda Lcr Honda Castrol 1:54.115 0.728
13 89 Jorge Martin Ducati Pramac Racing 1:54.178 0.791
14 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:54.199 0.812
15 23 Enea Bastianini Ducati Esponsorama Racing 1:54.228 0.841
16 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:54.371 0.984
17 10 Luca Marini Ducati Sky Vr46 Esponsorama 1:54.432 1.045
18 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:54.634 1.247
19 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:54.756 1.369
20 9 Danilo Petrucci Ktm Tech 3 Ktm Factory Racing 1:54.774 1.387
21 27 Iker Lecuona Ktm Tech 3 Ktm Factory Racing 1:55.098 1.711
22 32 Lorenzo Savadori Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:55.674 2.287

Losail - GP Qatar - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati