MotoGP Phillip Island Preview: Dovizioso, “Mancano solo tre gare e può succedere di tutto”

Il forlivese della Ducati ha aggiunto: "Non siamo i favoriti ma lotteremo come sempre"

MotoGP Phillip Island Preview: Dovizioso, “Mancano solo tre gare e può succedere di tutto”MotoGP Phillip Island Preview: Dovizioso, “Mancano solo tre gare e può succedere di tutto”

Gp Australia MotoGP Ducati Team Preview – Andrea Dovizioso dopo la splendida vittoria di Motegi, ha accorciato le distanze sul leader della classifica Marc Marquez, ora lontano 11 punti. Il pilota forlivese della Ducati arriva a Phillip Island carico e motivato, anche se sa che la pista australiana è una delle preferite dello spagnolo della Honda.

Dovizioso è salito sul podio a Phillip Island per tre volte, ottenendo una vittoria in 125 nel 2004 e un terzo posto in MotoGP nel 2011, mentre lo scorso anno ha chiuso la sua gara con un quarto posto. A lui il microfono.

“Sicuramente Phillip Island è una delle piste preferite da Marquez, e probabilmente la situazione sarà un po’ più difficile per noi, ma lo scorso anno abbiamo fatto una bella gara e quindi dobbiamo cercare di lavorare nel miglior modo possibile durante tutto il weekend – ha detto Andrea Dovizioso – Mancano solo tre gare alla fine del Campionato e può succedere di tutto: noi dobbiamo cercare di essere sempre veloci su tutte le piste e in tutte le condizioni. Sulla carta non siamo i favoriti per la vittoria in Australia ma lotteremo come sempre.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  • emilio ha detto:

    Forza Andrea !!!

  • V.D.S ha detto:

    Sarà difficile,quasi impossibile,troppo forte Marquez..però Dovi ha dimostrato di essere un lottatore,alzi la mano chi avrebbe scommesso un euro su un finale di stagione con Andrea e la Ducati li a giocarsela con il pilota più forte?

    Ci proverà fino alla fine,non ha niente da perdere e comunque vada il suo sarà stato un campionato fenomenale.

  • TONYKART ha detto:

    mi dispiacerebbe se nn dovesse vincere il campionato perche’ che conta e’ chi vince,il secondo posto non rimarra’ nella storia nonostante ha fatto qualcosa di straordinario, oserei dire il primo che e’ riuscito a battere marquez in un duello diretto
    forza dovi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Alex Rins ritrova Andrea Dovizioso

Il pilota della Suzuki ha girato insieme all'ex pilota Ducati e ora tester Aprilia
Condividi su WhatsAppMotoGP 2021 – Con il Motomondiale in “vacanza” fino all’8 agosto (GP Stiria in programma al Red Bull