MotoGP Misano, Qualifiche: Vinales beffa Dovizioso, la pole è dello spagnolo

Il pilota della Yamaha ha ottenuto la pole davanti a Dovizioso e Marquez

MotoGP Misano, Qualifiche: Vinales beffa Dovizioso, la pole è dello spagnoloMotoGP Misano, Qualifiche: Vinales beffa Dovizioso, la pole è dello spagnolo

Gp Misano MotoGP Qualifiche – La pole position del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, in programma domani al Misano World Circuit Marco Simoncelli, è andata a Maverick Vinales, che ha portato la sua Yamaha in vetta alla classifica dei tempi con il crono di 1:32.439.

Alle sue spalle un grandissimo Andrea Dovizioso (leader della classifica iridata), beffato solo al termine della sessione dal #25 e che ha portato la Ducati GP17 in prima fila, dove ci sarà anche Marc Marquez, autore di una scivolata a fine sessione che non gli ha permesso di concludere un giro record.

La seconda fila vedrà protagonisti Cal Crutchlow (Honda LCR), Jorge Lorenzo (Ducati) e Johann Zarco (Yamaha Tech 3)

Dani Pedrosa (Honda Repsol), Danilo Petrucci (Ducati Pramac) e Aleix Espargarò (Aprilia), scatteranno dalla terza fila, mentre dalla quarta partiranno Alvaro Bautista, Michele Pirro e Karel Abraham.

Qualifiche da dimenticare per Andrea Iannone, che in sella alla Suzuki partirà dall’ultima fila dello schieramento, in una stagione sin qui da dimenticare.

Da notare che i primi tre classificati sono gli stessi che occupano le prime tre posizioni nel mondiale, lì però a comandare è Dovizioso, che precede Marquez e Vinales.

MotoGp Qualifica 2 Misano - GP di San Marino e della Riviera di Rimini - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Misano - GP di San Marino e della Riviera di Rimini - Risultati Qualifica 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  • Ronnie ha detto:

    Sarà un altro week-end anomalo con la gara bagnata, se ci sarà il flag to flag Ducati e Honda forse saranno avvantaggiate su Yamaha, visti i trascorsi.

    In questo week-end malgrado i dati del test appena fatto non sono andati così veloci.
    Hanno avuto più difficoltà che nei test, se piovesse poi una parte del lavoro sarebbe cancellato e anche con un warm up bagnato resterebbe una roulette.

    Da notare che Vinales malgrado il telaio nuovo prototipo del 2018 mantiene ancora la vecchia forcella senza i tubi in carbonio. Credo sia uno dei pochi, dei primi penso il solo.

    1. TONYKART ha detto:

      da notare che maverick al contrario di quello che dicevi senza i fenomenali dati di pista di rossi e’ in pole position!!!

    2. Ronnie ha detto:

      Come ho detto qui avevano i dati dei test, sia di Vinales che di Rossi, l’assenza di Rossi qui è meno pesante per il momento, e se la gara sarà bagnata forse dipenderà più dalla scommessa del team che dai dati. Anche se per la gara ho qualche dubbio che abbiano chiuso su Marquez, forse su Pedrosa che parte dietro. Sull’asciutto credo che verrebbero comunque fuori le Honda ufficiali. Sul bagnato invece ne verrebbe fuori una gara più spettacolare.

  • TONYKART ha detto:

    ormai fra marquez e dovizioso c e una bellissima sfida uomo a uomo ,non e’ tanto per la pole postition o la gara vinta,c e un duello in corso per dimostrare chi comanda!
    forza desmodovi
    grande ducati
    grazie a tutti e 2 per questo spettacolo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati