MotoGP | GP Qatar 2: Bradl, “La top ten è alla nostra portata”

"Le qualifiche saranno un'area importante" ha aggiunto il collaudatore tedesco

MotoGP | GP Qatar 2: Bradl, “La top ten è alla nostra portata”MotoGP | GP Qatar 2: Bradl, “La top ten è alla nostra portata”

MotoGP GP Qatar Honda Repsol 2021 – Stefan Bradl, dopo aver chiuso lo scorso Gp del Qatar in undicesima posizione, è carico per la prossima sfida: il Gp di Doha, sempre sul tracciato di Losail.

il tester della Honda sarà ancora una volta in sella alla Honda per il Gp mentre Marc Marquez continua a lavorare per tornare alla piena forma . Un fine settimana complessivamente costante, quello passato, ha fruttato un 11° posto al collaudatore tedesco che è fiducioso di poter lottare per la top ten con un approccio meno conservativo. Continuare a spingere e lottare nella top ten è l’obiettivo di Bradl per il fine settimana con un focus particolare sulle qualifiche.

Dichiarazioni Stefan Bradl GP Qatar 2 Preview

“Un’altra settimana in Qatar, dopo lo scorso anno sembra abbastanza normale fare due gare sullo stesso circuito. Certamente, le qualifiche saranno un’area importante su cui concentrarsi insieme ai normali lavori di un fine settimana di gara. Se riusciamo a mettere insieme un fine settimana solido, la top ten è alla nostra portata. Ora che tutti hanno così tanto tempo in pista qui, non sarà facile ma conosciamo il nostro potenziale. Non voglio lasciare nulla sul tavolo per questa seconda gara “.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati