MotoGP Estoril, Qualifiche: Nicky Hayden “Ovviamente non siamo dove vorremmo essere”

Lo statunitense deluso dalla quarta fila

MotoGP Estoril, Qualifiche: Nicky Hayden “Ovviamente non siamo dove vorremmo essere”MotoGP Estoril, Qualifiche: Nicky Hayden “Ovviamente non siamo dove vorremmo essere”

Nicky Hayden si aspettava molto di più dalle qualifiche di Estoril, teatro della terza tappa del motomondiale 2012. Lo statunitense della Ducati ha infatti chiuso con il 10° tempo (1’38.253) e partirà quindi dalla quarta fila. A lui la parola.

“Ovviamente non siamo dove vorremmo essere. Sono a un secondo dal top, che in realtà non è un distacco così pesante ma resta il fatto che sono decimo. Per tutto il fine settimana non siamo stati in grado di trovare quel qualcosa che ci permettesse di fare un passo in avanti importante, siamo stati rallentati da tanti piccoli problemi. Per qualche ragione non siamo riusciti a far lavorare le gomme al loro massimo potenziale e ci manca aderenza in tutta la pista. Questa mattina ho usato la stessa gomma per tutta la sessione, una dura, quindi pensavo che nel pomeriggio sarei riuscito a fare un passo in avanti, ma non è stato così. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e anche nei cambi di direzione. I 20 minuti del warm-up sono pochi ma vedremo cosa riusciremo a fare. La nota positiva è che siamo stati più veloci rispetto alle qualifiche dell’anno scorso.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati