MotoGP Assen, Prove Libere: Stefan Bradl “Non è stata una giornata semplice”

Il pilota di Cecchinello chiude con il 9° tempo sul tracciato dove lo scorso anno ottenne la prima fila

MotoGP Assen, Prove Libere: Stefan Bradl “Non è stata una giornata semplice”MotoGP Assen, Prove Libere: Stefan Bradl “Non è stata una giornata semplice”

Stefan Bradl chiude la prima giornata ad Assen con il 9° tempo, un risultato che gli lascia l’amaro in bocca soprattuto se ripensa a come è andata 14 giorni fa quando arrivò 5° subito dietro gli ufficiali di Honda e Yamaha. Il tedesco di Cecchinello inoltre, proprio qui ad Assen lo scorso anno ottenne per la prima volta la prima fila in MotoGP e quindi si aspetta tanto da questo gp.

“Non è stata una giornata semplice per noi – ha affermato Stefan Bradl – abbiamo avuto diversi problemi al setup che non ci aspettavamo certamente dopo il positivo gp di Catalunya. Abbiamo fatto grossi cambiamenti tra le due sessioni perchè stamattina soffrivo troppo in sella. Nel pomeriggio è andata un pò meglio, ho ridotto il gap dai primi, ma il 9° tempo non è certo quello che mi auguravo. Credo che se riusciamo a trovare il miglior compromesso nelle geometrie della moto, domani riusciremo a migliorare”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati