MotoGP | Yamaha e Honda, test al Mugello

Le case giapponesi provano a recuperare terreno grazie alle concessioni

MotoGP | Yamaha e Honda, test al MugelloMotoGP | Yamaha e Honda, test al Mugello

MotoGP Test Mugello – Yamaha e Honda tentano attraverso le concessioni di recuperare terreno rispetto alle case europee, Ducati, Aprilia e KTM.

I due team nipponici sono da ieri in pista al Mugello per una due giorni che a sentire Fabio Quartararo, sarà più importante di quanto visto in Francia. “El Diablo” aveva infatti affermato: “Il test del Mugello sarà più importante del weekend di gara del GP di Francia.”

Insieme alla Yamaha ci sarà anche la Honda, che tra le due è quella forse messa peggio. In classifica Quartararo (miglior pilota Yamaha, ndr) è 12esimo con 25 punti, mentre il miglior pilota della casa dall’ala dorata è Joan Mir, 18esimo con 12 punti.

Luca Marini (passato quest’anno dalla Ducati alla Honda, ndr) è ancora fermo a zero punti ed è il peggior pilota della casa nipponica. A Le Mans parlando di questo test, il #10 aveva detto che la Honda avrebbe testato nuovo materiale che avrebbe potuto aiutare i suoi piloti a fare un piccolo passettino in avanti.

4.7/5 - (43 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati