MotoGP | GP Qatar: Petrucci, “Mi sento arrembante”

Petrucci ha aggiunto: "La moto si guida bene, non me l’aspettavo così"

MotoGP | GP Qatar: Petrucci, “Mi sento arrembante”MotoGP | GP Qatar: Petrucci, “Mi sento arrembante”

MotoGP 2021 GP Qatar KTM Tech3 Factory Racing – Danilo Petrucci ha parlato con i giornalisti collegati in streaming alla vigilia della prima giornata di prove del Gran Premio del Qatar, prima gara del Motomondiale 2021.

Il rider ternano si è detto “arrembante”, anche se soli 4 giorni di test di cui due di adattamento, evidentemente non bastano a colmare il gap dai primi.

“Petrux” è comunque rimasto ben impressionato dalla tanta trazione della KTM che su circuiti come Portimao o Jerez potrebbe fare la differenza.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Qatar MotoGP Preview

“Ci sono diverse cose da migliorare, è chiaro che con tre giorni e mezzo di test, visto che due sono stati di adattamento, c’è ampio margine. Perdo nell’ultima parte della pista rispetto agli altri piloti KTM, dove la moto tende ad impennarsi e c’è bisogno di stabilità in curva. Abbiamo lavorato sull’elettronica, ma questa aiuta e corregge, mentre trovando il setup ideale non ci sarebbe bisogno delle correzioni. Io sono un po’ più alto e pesante rispetto agli altri piloti KTM, ma più che a loro ho cercato di lavorare con la squadra per migliorare il feeling. La moto si guida bene, non me l’aspettavo così, ha tanta trazione e credo che in piste più adatte come Portimao o Jerez potremo fare bene. Mi sento “arrembante” e già da domenica proverò a fare bene.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati