MotoGP | GP Olanda: Francesco Bagnaia, “Amo Assen, pista che ho tatuata sul braccio”

Bagnaia ha aggiunto: "E' importante riuscire ad ottenere un altro buon risultato prima della pausa estiva"

MotoGP | GP Olanda: Francesco Bagnaia, “Amo Assen, pista che ho tatuata sul braccio”MotoGP | GP Olanda: Francesco Bagnaia, “Amo Assen, pista che ho tatuata sul braccio”

MotoGP GP Olanda Assen Ducati 2021 – Francesco Bagnaia dopo la bella rimonta del Sachsenring (partito decimo ha perso terreno nei primi giri per poi concludere quinto, ndr) è pronto a scendere in pista ad Assen una pista che ama e a cui ha dedicato un tatuaggio.

Il pilota piemontese della Ducati è quarto in campionato con 99 punti contro i 131 del leader della classifica iridata Fabio Quartararo. Quella olandese sarà la nona gara della stagione, l’ultima prima della pausa estiva.. Ecco cosa ha detto “Pecco”.

Dichiarazioni Francesco Bagnaia GP Olanda Assen Preview

“Sono molto contento di tornare a correre ad Assen, una pista che mi piace molto e dove ho vinto sia in Moto3 che in Moto2, tanto che ce l’ho addirittura tatuata sul braccio! è un tracciato particolare e le condizioni meteo qui saranno sicuramente un fattore decisivo questo fine settimana. Sulla carta non siamo tra i favoriti, ma anche lo scorso fine settimana in Germania non lo eravamo. Invece, se non fossi partito così indietro in gara al Sachsenring, avrei potuto sicuramente lottare per il podio. Ci riproveremo questo weekend! Siamo a metà campionato, perciò è importante riuscire ad ottenere un altro buon risultato prima della pausa estiva.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati