MotoGP | Gp Aragon 2 FP2: Honda al comando con Nakagami, in affanno le Ducati

Tutte le Ducati fuori dalla "virtuale" Q2

MotoGP | Gp Aragon 2 FP2: Honda al comando con Nakagami, in affanno le DucatiMotoGP | Gp Aragon 2 FP2: Honda al comando con Nakagami, in affanno le Ducati

MotoGP Gp Teruel Motorland Aragon Prove Libere 2 – Ieri l’annuncio del rinnovo biennale con la Honda e il Team LCR (avrà una moto ufficiale, ndr) e oggi il miglior tempo, due giorni difficili da dimenticare per Takaaki Nakagami, rider giapponese del Team di Lucio Cecchinello.

Al Motorland di Aragon, Nakagami ha fatto segnare il best-lap con il crono di 1:47.782, andando a precedere di 0.175s la Yamaha di Maverick Vinales, con quest’ultimo che solo nel finale è riuscito a sopravanzare l’altra Honda del Team LCR, quella del britannico Cal Crutchlow.

Quarto tempo per Fabio Quartararo (Yamaha Petronas), che precede le Suzuki del leader del mondiale Joan Mir e quella del vincitore della scorsa gara, Alex Rins.

Ottima la prova di Iker Lecuona, che ha portato la KTM del Team Tech 3 in settima posizione davanti ai fratelli Espargarò, con Aleix (Aprilia) davanti a Pol (KTM). Decimo tempo per Alex Marquez, il migliore delle FP1, mentre Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) è quindicesimo.

In grande difficoltà tutte le Ducati: Johann Zarco è tredicesimo, Danilo Petrucci diciassettesimo, Andrea Dovizioso diciottesimo, Francesco Bagnaia diciannovesimo e Jack Miller addirittura ventunesimo. A fine prove Davide Tardozzi (Team Manager della “Rossa”) si è detto abbastanza preoccupato, soprattutto visto che tutte le Desmosedici sono indietro.

MotoGp Prove Libere 2 Motegi - GP Giappone - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Motegi - GP Giappone - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati