Moto3: La KTM al lavoro per tornare nel motomondiale

Moto3: La KTM al lavoro per tornare nel motomondialeMoto3: La KTM al lavoro per tornare nel motomondiale

La categorie Moto3 (quella che dall’anno prossimo sostituirà la 125cc) è una categoria di grande interesse (si correrà con motori 4 tempi di 250cc) e a Mattighofen (dove ha sede la KTM) stanno lavorando duramente per rientrare nel motomondiale. Il nuovo motore è già al banco e a settembre dovrebbero esserci i primi test con la moto definitiva portata in pista da Joan Olive. L’ing. Wolfgang Felber è ottimista sul debutto della casa austriaca, ecco quanto ha detto così come riportato da Motorsport-aktuell.com.

“Il nostro motore è quasi una realtà – ha dichiarato Felber – e presto saremo in grado di finire le prime copie e il lavoro sul banco di prova. Lo stesso vale per la nostra Moto3. Purtroppo abbiamo perso tempo a causa delle difficoltà di approvvigionamento per le centraline della Dell’Orto che attualmente non sono disponibili. A questo proposito siamo molto interessati a garantire che le avremo il più presto possibile. Ad oggi, Joan (Olive) ha già completato alcuni test con i nostri prototipi ibridi. Ha molta esperienza come pilota di moto da Gran Premio. Olive è un pilota eccellente, è veloce e costante. Con le sue indicazioni ha contribuito molto allo sviluppo di base.”

La KTM oltre a fornire motori alla Kalex prevede di scendere in pista con una moto tutta costruita a Mattighofen, trattative sono in corso con il Team di Aki Ajo.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati