Moto2 | Gp Argentina Gara: Baldassarri conquista Termas de Rio Hondo, seconda vittoria consecutiva

Sul podio Gardner e Marquez, Marini e Bastianini nei dieci

Moto2 | Gp Argentina Gara: Baldassarri conquista Termas de Rio Hondo, seconda vittoria consecutivaMoto2 | Gp Argentina Gara: Baldassarri conquista Termas de Rio Hondo, seconda vittoria consecutiva

Moto2 Gp Termas de Rio Hondo Gara – Lorenzo Baldassarri si aggiudica il Gran Premio d’Argentina classe Moto2, seconda tappa del Motomondiale 2019. Seconda vittoria consecutiva per il pilota italiano che svetta in classifica a quota 50 punti.

Problemi ancora prima dello spegnimento dei semafori per il pole man Xavi Vierge che è costretto a fermarsi nel warm up lap. Parte bene Schrotter, Gardner in un paio di giri riesce a portarsi al comando della gara. Il pilota australiano inizia sin da subito a dettare il passo, alle sue spalle nel frattempo è battaglia per la terza posizione tra Marquez e Baldassarri.

Marquez rompe gli indugi a 16 giri dalla fine, quando super Schrotter e si porta in seconda posizione. Pochi giri dopo lo spagnolo tenta di prendersi la vetta della gara, ma Gardner risponde subito.

Dopo aver fatto da ‘spettatore’ per diversi giri, a 9 tornate dalla fine Baldassarri si prende prima il terzo posto poi la seconda piazza. A quattro giri dalla fine il pilota del team FlexBox Hp si porta al comando della gara. Con l’italiano in testa, la lotta si sposta per le posizioni del podio, una lotta senza quartiere tra: Gardner, Marquez, Lecuona, Binder e Marini.

Con un ampio vantaggio vince Lorenzo Baldassarri davanti a Remy Gardner e Alex Marquez.

Chiude ai piedi del podio Iker Lecuona, che precede Brad Binder (KTM Ajo) e Marcel Schrotter. Luca Marini (Sky Racing Team VR46) , in lotta con i piloti KTM, chiude settimo, davanti a Navarro e al miglior rookie, Enea Bastianini (ItalTrans). Somkiat Chantra completa la top ten.

Fuori dalla top ten Andrea Locatelli (ItalTrans) che chiude undicesimo. Manca per un pelo i primi punti iridati in Moto2, Marco Bezzecchi (Tech3), che chiude sedicesimo. Simone Corsi (Tasca Racing) chiude 23esimo.

Costretto al ritiro Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46) mentre era in lotta per la nona posizione, per un problema al braccio. Ritirati anche Stefano Manzi (Mv Agusta Forward) e Fabio Di Giannantonio (SpeedUp).

moto2 Gara Losail - GP Doha - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 22 Sam Lowes Kalex Elf Marc Vds Racing Team 39:52.702
2 87 Remy Gardner Kalex Red Bull Ktm Ajo +0.190
3 25 Raul Fernandez Kalex Red Bull Ktm Ajo +3.371
4 72 Marco Bezzecchi Kalex Sky Racing Team Vr46 +6.789
5 79 Ai Ogura Kalex Idemitsu Honda Team Asia +16.640
6 37 Augusto Fernandez Kalex Elf Marc Vds Racing Team +16.887
7 13 Celestino Vietti Kalex Sky Racing Team Vr46 +17.254
8 62 Stefano Manzi Kalex Flexbox Hp40 +17.283
9 97 Xavi Vierge Kalex Petronas Sprinta Racing +17.515
10 21 Fabio Di Giannantonio Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +18.167
11 14 Tony Arbolino Kalex Liqui Moly Intact Gp +18.180
12 64 Bo Bendsneyder Kalex Pertamina Mandalika Sag Team +20.696
13 9 Jorge Navarro Boscoscuro Mb Conveyors Speed Up +22.016
14 19 Lorenzo Dalla Porta Kalex Italtrans Racing Team +22.043
15 75 Albert Arenas Boscoscuro Solunion Aspar Team +26.266
16 40 Hector Garzo Kalex Flexbox Hp40 +28.539
17 11 Nicolo Bulega Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +29.310
18 5 Yari Montella Boscoscuro Mb Conveyors Speed Up +33.150
19 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia +39.838
20 7 Lorenzo Baldassarri Mv Agusta Mv Agusta Forward Racing +44.961
21 55 Hafizh Syahrin Nts Nts Rw Racing Gp +56.123

Losail - GP Doha - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati