Gp Mugello: Jason Dupasquier non ce l’ha fatta

Il pilota classe 2001 ci ha lasciato in seguito alle ferite riportate

Gp Mugello: Jason Dupasquier non ce l’ha fattaGp Mugello: Jason Dupasquier non ce l’ha fatta

Moto3 Gp Italia– La notizia che nessuno voleva sentire purtroppo è arrivata, Jason Dupasquier non ce l’ha fatta. Il pilota classe 2001 ci ha lasciato in seguito alle ferite riportate ieri nell’incidente di qualifica Moto3.

Riportiamo la nota di FIM, l’IRTA, la MSMA e la Dorna Sports.
“A seguito di un grave incidente nella sessione di qualifica 2 Moto3 al Gran Premio d’Italia Oakley, è con grande tristezza che riportiamo la scomparsa del pilota Moto3 Jason Dupasquier.

Dupasquier è stato coinvolto in un incidente con diversi tra la curva 9 e la curva 10, con la sessione fermata dalla bandiera rossa. Sul posto sono giunti immediatamente i mezzi di intervento medico della FIM e il pilota svizzero è stato soccorso in pista prima di essere trasferito in elicottero sanitario, in condizioni stabili, all’ospedale Careggi di Firenze.

Nonostante i migliori sforzi del personale medico del circuito e di tutti coloro che hanno successivamente assistito il pilota svizzero, l’ospedale ha annunciato che Dupasquier è tristemente deceduto per le ferite riportate.

Dupasquier aveva iniziato in modo impressionante la sua seconda stagione nella classe leggera, segnando costantemente punti e tra i primi dieci in classifica.

La FIM, l’IRTA, la MSMA e la Dorna Sports trasmettono le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici, alla squadra e ai propri cari di Dupasquier.”

Il mondo del motociclismo e la redazione di Motorionline si stringe intorno alla famiglia e gli amici del giovane pilota svizzero.

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati